authori

Le spiagge più belle a Tokyo e dintorni

La città di Tokyo non ha un vero e proprio affaccio sul mare: basta spingersi però un poco nei dintorni per raggiungere dei bei litorali. Se quindi iniziate ad essere stanchi dei ritmi frenetici di questa moderna metropoli, o se semplicemente avete voglia di una bella nuotata, vi basterà allontanarvi di poco dalla avveniristica capitale del Giappone per trovare ciò che fa per voi. La spiaggia più vicina è anche l’unica a far parte dell’area amministrativa della città: parliamo di Odaiba, un’isola artificiale che unisce la balneazione al fascino metropolitano. Su Odaiba, infatti, è possibile rilassarsi, nuotare e fare vita da spiaggia con lo sfondo però del panorama cittadino, con i suoi elementi più iconici come la Torre di Tokyo. La spiaggia è fornita anche di locali, strutture per il beach volley, musei, centri commerciali e vi si svolge anche vita sociale: la festa più rappresentativa si ha nel mese di luglio, con il Festival delle Lanterne di carta. Odaiba è quindi la località giusta per non allontanarsi troppo da Tokyo, goderne comunque le comodità e fare un po’ di vita da spiaggia, seppur comprensibilmente la qualità dell’acqua non sia come quella fuori città. Spostandosi ad esempio verso sud, troviamo Enoshima, nome che identifica sia l’isola che la città nella regione di Kanagawa: questa spiaggia è particolarmente gettonata per gli sport acquatici, molte sono le strutture per il diving e il windsurf. In alternativa, sempre a sud di Tokyo, c’è il complesso delle isole Izu, di origine vulcanica: la più vicina da raggiungere è Oshima Island, che è anche la più grande dell’arcipelago. Se ci si vuole allontanare dalla civiltà, è il posto ideale dove tornare al fascino selvaggio della natura: l’azione del vulcano Mihara, infatti, crea un paesaggio decisamente suggestivo, tra cascate, terme e spiagge che vi faranno davvero sentire in un altro mondo. Di contro, nei mesi estivi va messo in conto un certo affollamento. La regione di Shonan invece è una delle più ricercate dagli amanti del surf, in particolare la località di Chigasaki, mentre se invece siete in cerca del bel mare, la spiaggia di Shichirigahama è considerata tra le cento più belle dell’intero Giappone: è la stella della zona di Kamakura, regione in cui rientrano anche Yuigahama e Zaimokuza Beach.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima