di Giorgia Alto , 15.11.2019

Chi non vorrebbe trascorrere il Capodanno a New York? Escludendo problemi legati alle basse temperature e alle impressionanti, se pur dovute, misure di sicurezza intorno a Times Square, il Capodanno nella grande mela resta uno dei più belli in assoluto.

Leggi anche “Capodanno all'estero: dov'è la festa più bella del mondo”.

Alla vigilia del nuovo anno la città brulica di persone, soprattutto Midtown (Manhattan) ma, in ognuno dei 5 distretti di New York, è possibile trovare eventi interessanti oltre al classico cenone.

Se avete deciso che è finalmente giunto il momento di festeggiare il nuovo anno nella Grande Mela, come prima meta non possiamo che indicarvi Times Square, mentre per organizzare al meglio la vostra vacanza, potete leggere questa guida di viaggio.

Il clima a New York a Capodanno

Il clima di New York a Capodanno si può riassumere in una sola parola: “Freddo”. Nel mese di dicembre, infatti, a New York le temperature medie si aggirano intorno allo zero, ma possono scendere ulteriormente se inizia a soffiare il vento dall’artico.
Per quanto riguarda la notte di Capodanno però, bisogna tener presente che se si decide di trascorrerlo all’aperto, circondati dalla folla, si potrebbe percepire di meno il freddo tipico del periodo. Pertanto vestitevi in modo tale da poter eliminare qualche “Strato” dal vostro outfit.

Non dimenticate di portare con voi uno zainetto dove tenere il vostro ombrello e dove poter mettere, per esempio, una maglia che decidete di togliere o un power-bank per il vostro smartphone.

Leggi anche “Quando andare a New York: clima, temperature e stagioni”.

Quanto costa una vacanza a Capodanno a New York

Trascorrere il Capodanno a New York non è mai a buon mercato, la vacanza infatti prevede costi superiori alla media nonostante il clima proibitivo. Il modo migliore per risparmiare è sicuramente prenotare con largo anticipo e organizzare arrivo e partenza non a ridosso della vigilia.

Per spendere meno di 100 euro a notte a persona dovrete optare per un appartamento o un b&b che si trovi distante dal centro di New York, o addirittura alloggiando in un altro distretto. Per quanto riguarda il volo, invece, dovete preventivare una spesa tra 500 e 1000 euro a persona a/r.

Vi ricordiamo comunque che New York ha numerose linee metropolitane, mentre se decidete di optare per un taxi, dovete tener presente che a Capodanno è molto difficile trovarne uno libere e che i prezzi in genere sono molto alti.

Leggi anche “Le 5 migliori città americane dove trascorrere Capodanno

Il Capodanno a Times Square

Come abbiamo già anticipato, la festa più bella della Grande Mela si svolge a Times Square, dove avviene il tradizionale “Ball-Drop” riperso dalle televisioni di mezzo mondo.

Se volete tra trascorrere il Capodanno a Times Square, ma non avete assolutamente voglia di affrontare il freddo e la confusione della piazza, allora potete optare per una cena in uno dei ristoranti con vista che circondano il “Ball-Drop”. Il prezzo non sarà basso ma l’atmosfera sarà memorabile.

Per saperne di più su questo argomento potete leggere “Guida per il Capodanno a Times Square”.

Dove mangiare a New York il primo dell’anno

Dopo aver trascorso la notte a Times Square o in uno dei tanti eventi in occasione della vigilia di Capodanno, dove potete andare a mangiare il giorno seguente?

Se vi piace non lasciare mai niente al caso, o se non volete rischiare di finire a mangiare chissà dove, ecco la guida di viaggio che fa a caso vostro: 10 ottimi ristoranti dove mangiare a New York il primo dell’anno.

Assicurazione viaggio per New York

Recarsi in vacanza a New York per Capodanno è entusiasmante, ma bisogna ricordarsi che il sistema sanitario statunitense, a differenza di quello italiano, è a pagamento, e che le spese, anche una semplice influenza, possono essere non da poco.

Per tale ragione, stipulare un’assicurazione sanitaria per New York, prima della partenza, può essere di grande aiuto per affrontare eventuali imprevisti.

In caso di emergenza medica, Columbus Assicurazioni offre l’assistenza medica 24 su 24 sempre in lingua italiana, e il pagamento diretto in caso di ricovero ospedaliero.

Vuoi saperne di più?

Visita la pagina dedicata oppure contatta il nostro Servizio Clienti al numero 800 986 782. Se lo desideri, potrai richiedere anche un preventivo gratuito.


← Dove andare in vacanza ad aprile 2020: 6 idee di viaggio

Dove si trova il Vietnam? →