di Maria Vittoria Ghini , 19.12.2016

Le “Blue Mountains”, che devono ovviamente il loro nome al colore blu causato dalle piante di eucalipto, sono dal 2000 patrimonio dell’umanità e da sempre sono una delle principali attrazioni di tutta l’Australia.
Se avete deciso di visitare questo incredibile continente, non potete non andare a vedere le Blue Mountains e le meraviglie che offrono.
Dalle 3 Sorelle allo Scenic World fino alla profondità delle Jenolan Caves, le Blue Mountains sono la meta prediletta di migliaia di turisti, per i quali ovviamente vengono consigliati itinerari ed escursioni a seconda della forma fisica.

In questa guida di viaggio troverete le principali attrazioni da visitare durante il vostro tour delle Blue Mountains e ovviamente qualche consiglio per il viaggio.

Per suggerimenti su quando è meglio andare alle Blue Mountains, consigliamo anche di leggere l'articolo Quando andare in Australia? Scopri il periodo migliore per partire

Per consigli sul clima australiano, leggi la nostra guida sulle Temperature in Australia: mese per mese, città per città 

Per scoprire le altre attrazioni in Australia, leggi anche Cosa vedere in Australia: i 10 migliori luoghi da visitare

Benvenuti a Katomba

Iniziamo con Katomba perché è la città da dove in genere si consiglia di iniziare i tour delle Blue Mountain. Da Katomba infatti è possibile visitare Echo Point, “Three Sisters” e Scenic World, ma anche qualche interessante negozio. Katomba infatti non è conosciuta solo per le sue meraviglie naturali ma anche per la sua popolazione descritta da molti come “Hippy”.

Three Sisters - “Le tre sorelle”

Le 3 sorelle sono una formazione rocciosa presente nelle Blue Mountains del Nuovo Galles del Sud, molto vicine a Katomba. L’erosione della montagna ha creato questa curiosa formazione rocciosa che grazie ad una leggenda diffusa tra il 1920 e il 1930, ha tratto il nome di 3 Sorelle “3 Sisters”.

Probabilmente la più celebre attrazione delle Blue Mountains, è la meta di ogni turista che si reca nell’area.

Echo point

Su Echo point c’è poco da dire, se non che è la terrazza da dove potrete godere di un’incredibile panorama e da dove potrete fotografare le “Tre Sorelle”.

Foreste di eucalipto

Durate la visita alle Blue Mountains lo sguardo cadrà obbligatoriamente sulle foreste di eucalipto. Come abbiamo indicato prima, sono propri gli eucalipti a causare la sfumatura blu della catena montuosa australiana: infatti l’olio della pianta, combinato con la luce, il vapore acque e altre micro-particelle, crea la caratteristica sfumatura.

Wentworth Falls

Approfittando della vostra visita alle Wentworth Falls vi consigliamo anche di fare una piccola sosta anche al Wentworth Falls Lake, il luogo ideale per una pausa rilassante o un bel picnic.

Scenic Skyway

Le Blue Mountains hanno delle attrazioni veramente particolari, paragonabili a quelle di un parco divertimenti. Questo è il caso della “Scenic Railway”, la funicolare più ripida del mondo che vi porterà fin dentro la foresta pluviale, attraverso un tunnel di oltre 300 metri e vi farà provare il brivido di una discesa con una inclinazione di 52°.

Scenic Railway

Lo Scenic Railway è un’altra tappa fissa del vostro viaggio alle Blue Mountains. Si tratta di una teleferica sospesa a 270 metri d’altezza con un pavimento in vetro in grado di offrirvi un panorama incredibile. Sarà come camminare sospesi nel vuoto, con la differenza che potrete fare tante bellissime foto.

Jenolan Caves

Se siete alla ricerca di una piccola “avventura sotteranea”, allora le Jenolan Caves fanno al caso vostro. Partecipando all’escursione infatti potrete visitare queste caverne calcaree considerate tra le più antiche del mondo. Prima di prenotare la visita vi consigliamo di verificare la presenza sui canali ufficiali di eventi speciali.

Blue Mountains Botanic Garden

Anche le Blue Mountain hanno il loro giardino botanico, si trova a Mount Tomah può essere una meta molto rilassante del vostro itinerario.

Chocolate Company

Per i più golosi, segnaliamo Chocolate company vicino a Echo Point. Si tratta di una cioccolateria artigianale molto rinomata dove è possibile ammirare abili artigiani che lavorano cioccolato buonissimo. Come abbiamo spesso accennato nelle nostre guide, i flussi migratori e le varie etnie che si sono trasferite in Australia, hanno permesso la creazione di veri e propri piccoli gioielli culinari sparsi per tutto il continente.

Visita le Blue Mountains con la tua assicurazione viaggio

Le Blue Mountains sono una meta molto ambita dai viaggiatori backpackers dal momento che è una tappa quasi obbligatoria per chi vuole vivere l’esperienza australiana a contatto con la natura e con la bellezza paesaggistica del Paese.

L’Australia in generale è una delle mete più popolari tra coloro che desiderano affrontare un viaggio da “backpacker” e proprio l’audience dei viaggiatori backpackers è un pubblico maggiormente attento all’acquisto dell’assicurazione viaggio per la possibilità di essere assicurati all’estero per un lungo periodo di tempo.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla durata e la validità delle polizze viaggio Columbus.


← Hervey Bay: cosa offre una delle più belle spiagge dell’Australia

Fraser Island, l'isola australiana Patrimonio dell'Umanità →