di Benedetta Gallo , 28.06.2018

Quando si è dei viaggiatori accaniti, col passare degli anni diventa sempre più difficile decidere dove andare in vacanza, soprattutto a ferragosto.

Dopo un po’ di anni infatti, le mete più rinomate iniziano a diminuire, e se non si vuole ritornare nello stesso posto, bisogna iniziare a cercare nuove destinazioni.

Questo articolo è stato scritto sia per ricordarvi tutte le mete migliori per il ferragosto, sia qualche destinazione per un “Ferragosto alternativo”. Vi invitiamo inoltre a leggere i nostri articoli d’approfondimento dove troverete altre destinazioni interessanti.

Leggi anche “10 idee di viaggio per Agosto 2018

Ibiza

Non potevamo iniziare il nostro articolo senza parlare di Ibiza, sicuramente la regina delle mete per il ferragosto. Ibiza infatti non solo è probabilmente l’isola con la “Migliore vita notturna del mondo”, ma è ache una graziosa località da visitare, sia per i più giovani che per le famiglie. In altre parole, Ibiza è la località dove trascorrere il ferragosto almeno una volta nella vita.

Budva

Budva è una piccola località sul mare, si trova nel Montenegro, e negli ultimi anni ha visto notevolmente crescere il suo turismo. Se Ibiza è indubbiamente “il Top”, Budva è una delle migliori destinazioni di tutto il mediterraneo, ma bisogna spiegare bene il perché. Spesso infatti, questo gioiello del Montenegro viene accostata ad Ibiza, ma la definizione non è realmente appropriata. Qui sicuramente troverete turisti di tutte le età, tanti locali in spiaggia, ma tenete presente che le discoteche sono 3. Le spiagge più centrali non sono molto grandi e sono sempre molto affollate, inoltre l’atmosfera è sicuramente più tranquilla rispetto ad Ibiza.

I prezzi sono più bassi di Ibiza e di molte località italiane, ma non vi aspettate grandi differenze, se non negli alloggi. A Budva infatti, soprattutto se rinunciate ad alloggiare in riva al mare, potrete trovare destinazioni gradevoli a prezzi contenuti. Una settimana a ferragosto per esempio, po crebbe costarvi anche meno di 500 euro a coppia.

Sunny Beach

Sunny Beach è veramente la “Ibiza dell’Est”, grazie alla sua spiaggia lunga circa 10 chilometri e alla sua sfrenata vita notturna. Qui potrete trascorrere un ferragosto indimenticabile, spendendo sicuramente di meno rispetto alle località sulle coste del mediterraneo.
Sunny beach attira anche un turismo un po’ diverso rispetto ad Ibiza, composta da persone anche più adulte, da coppie e da molti uomini single attirati dalle leggende del luogo. Troverete molte persone persone provenienti da est e nord Europa, oltre agli onnipresenti italiani.

Per saperne di più, vi consigliamo di leggere il nostro articolo “Sunny Beach in Bul-garia è veramente una Ibiza low cost?

Formentera

Vicino ad Ibiza, troverete la splendida Formentera, considerata da molti ancora più bella di Ibiza, anche se fosse ancora più costosa. Si tratta di un’altra località dove trascorrere il ferragosto almeno una volta nella vita, con spiagge bellissime, tanto da ricordare molto le coste caraibiche. Non mancano i luoghi dove divertirsi la sera e le spiagge sono molto affollate, anche se, essendo un posto molto esclusivo dove soggiornare, è sempre possibile trovare un’area meno affollata.

Santorini

Santorini è indicata da molti come la più bella isola del mondo, il cui tramonto è veramente invidiabile. Miti e leggende la indicano anche come quello che resta di “Atlantide”, ma al di là di tutto, è uno dei posti migliori dove trascorrere il ferragosto. Qui troverete ad accogliervi spiagge e mare a dir poco idilliaci, senza contare la gustosa cucina dei tanti ristoranti, le feste in spiaggia e gli aperitivi.

Se a ferragosto non siete mai stati a Santorini, forse è il caso di provare.

Leggi anche “Tutte le isole più belle del mondo”.

Restare in Italia

Nell’elenco con le migliori destinazioni dove trascorrere il ferragosto, non potevamo certo non nominare l’Italia. Questo perché al di là della pubblicità che possono fare sul mare della Spagna, della Grecia o del Sud-Est asiatico, l’Italia ha alcune delle coste più belle del mondo.

Il Ferragosto alternativo

Di seguito vi riportiamo alcune località poco prese in considerazione dagli italiani per il ferragosto, pertanto le possiamo considerare delle valide alternative al ferragosto tradizionale.

Koh Samui

Se avete voglia di viaggiare a ferragosto, un’ottima idea potrebbe essere quella di andare a conoscere gli usi e i costumi di un paese molto lontano da noi, ovvero la Thailandia. Nel mese di agosto il tempo non è al top come nei mesi invernali, ma Koh Samui saprà comunque offrirvi tanto sole, relax ed un mare incredibile.

Leggi anche “Koh Samui ad Agosto: clima, feste e spiagge

Honolulu, Oahu

Avete mai pensato a trascorrere ferragosto alle Hawaii? Sicuramente non si tratta di un viaggio a buon mercato ma l’esperienza potrebbe lasciarvi senza fiato. Spiagge da film, una natura rigogliosa e tutto il fascino americano lo troverete ad Honolulu, una meta ideale per una famiglia, per un viaggio di nozze ma anche per comitive di giovani che vogliono divertirsi in giro per il mondo.

Maasai Mara National Reserve, Kenya

Un ferragosto alternativi, o meglio da leoni, potreste trascorrerlo sicuramente in Kenya, dove tra safari e spiagge, potrete scattare foto di una vacanza memorabile.

Leggi anche “Dove trovare il mare migliore in Kenya

Vienna

Se il mare non fa per voi, allora restate in città, magari in Europa, dove poter visitare una bellissima capitale, come Vienna per esempio. Qui troverete un’atmosfera tranquilla, interessanti musei da visitare e una cucina assolutamente da provare. A ferragosto non troverete un buon clima, caratterizzato da pioggia ed umidità, ma in cambio troverete alloggi a prezzi molto bassi.

Leggi anche “5 Città europee da visitare ad Agosto 2018

Los Angeles e poi Burning Man

Il ferragosto più alternativo di tutti, è quello più lungo. Se cercate un’esperienza veramente memorabile, potreste anche recarvi a Los Angels, dove trascorrere il tempo tra Venice Beach e la Hollywood Boulevard, per poi recarvi al Burning Man, una delle feste più anti-convenzionali del mondo.

Leggi anche “Burning Man: tutto quello che devi sapere… o quasi”.

Los Angeles e Burning Man sono un’accoppiata veramente allettante, e sicuramente promettono di farvi trascorrere un’estate memorabile.

Assicurazione viaggio a Ferragosto

Indipendentemente dalla meta che sceglierete per trascorrere il ferragosto, non dimenticate che con un’assicurazione viaggio, le vostre vacanze saranno molto più sicure. L'assicurazione annullamento viaggio in particolare può proteggervi dal rischio di perdere i soldi versati in anticipo nel caso non possiate più partire. Oltre ad una polizza viaggio annullamento, è bene anche verificare se l’acquisto di un’assicurazione sanitaria è obbligatorio o meno a seconda dei Paesi scelti.


← Visitare il quartiere di Harlem: la storia e le attrazioni principali

Destinazioni e attrazioni da vedere durante un tour del Giappone →