authori

Quando andare a Malaga: clima, temperature e stagioni

Il clima a Málaga è estremamente moderato in inverno con temperature minime molto miti, mentre le estati sono mitigate dalla vicinanza della città al mare. Le precipitazioni sono mediamente scarse, più frequenti e abbondanti tra novembre e febbraio, mentre l'estate è molto secca. Di conseguenza, Malaga gode di una media annuale di 3.000 ore di sole; a luglio si ha una media di 360 ore, mentre a dicembre le ore di luce sono 170 circa. Questo, insieme alle temperature miti, rendono il clima di Malaga ideale in inverno e molto piacevole in primavera e in autunno. I venti prevalenti sono brezze gentili da sud e da sud-est e diventano più insistenti solo in inverno, quando possono superare gli 80 km/h. Se volete sapere altro sul clima di Malaga, consultate la nostra guida di viaggio o scaricatela direttamente sul vostro cellulare.

Quando trovare il clima migliore

La mezza stagione (aprile-maggio), che consiste nei mesi che vanno da aprile a maggio, è l'ideale per visitare la città, i villaggi bianchi e per fare soprattutto lunghe passeggiate, poiché la temperatura è perfetta.

Quando costa di meno

Malaga è davvero un’ottima meta se volete risparmiare, non solo durante la bassa stagione, che corrisponde ai mesi invernali e magari il tempo non è dei migliori, ma anche in primavera, ad esempio a maggio, quando le temperature salgono notevolmente, garantendo un clima piacevole.

Quando NON andare

Malaga presenta temperature miti tutto l’anno, anche durante l’inverno, perciò non si può dire che ci sia un periodo da sconsigliare. Magari sarà il caso di tenere in considerazione che, durante l’inverno, potrete andare incontro al mal tempo, per via delle precipitazioni che hanno una portata mensile media sopra gli 80mm. Sicuramente la pioggia potrebbe rendere poco piacevole la vostra vacanza.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 7°/ max 17°
  • Febbraio:
    min. 8°/ max 18°
  • Marzo:
    min. 9°/ max 19°
  • Aprile:
    min. 10°/ max 19°
  • Maggio:
    min. 13°/ max 24°
  • Giugno:
    min. 17°/ max 27°
  • Luglio:
    min. 20°/ max 30°
  • Agosto:
    min. 21°/ max 30°
  • Settembre:
    min. 18°/ max 28°
  • Ottobre:
    min. 14°/ max 24°
  • Novembre:
    min. 11°/ max 20°
  • Dicembre:
    min. 8°/ max 17°

Le Stagioni

Di seguito una panoramica, stagione per stagione, del clima di Malaga. Troverete quello che vi serve di sapere per potervi regolare su quale sia il periodo più adatto per partire.

Primavera (marzo-maggio)

Da marzo a maggio, la primavera di Malaga offre sempre più ore di sole e temperature graduali. Pasqua può già significare il tempo ideale per prendere il sole ma di notte si potrebbe sentire ancora freddo. In primavera, i venti freddi, le piogge e la nebbia a volte possono guastare la giornata, ma nel complesso il tempo tende ad essere caldo e piacevole. Questo è davvero un buon momento per visitare Malaga se si vuole godere di attività all'aria aperta, ma non ancora adatto per pianificare di trascorrere ogni giorno in spiaggia.

Estate (giugno-agosto)

Il periodo estivo a Malaga è caratterizzato da temperature elevate e clima caldo, secco e uno spettacolare soleggiato, ma possono esserci giorni di umidità variabile e, perfino, venti. Se volete visitare Malaga in estate, ma evitando il caldo più intenso, la soluzione migliore è venire a giugno, questo perché luglio e specialmente agosto, possono essere mesi soffocanti, soprattutto se l'umidità è alta, o se il caldo scirocco africano soffia su tutto il Mediterraneo. La pioggia è estremamente rara a luglio e ad agosto, tranne forse per qualche raro temporale a fine agosto, di solito molto breve.

Autunno (settembre-novembre)

L'autunno a Malaga cambia molto, sia per quanto riguarda la temperatura che per la portata delle piogge. L'inizio di settembre è ancora molto caldo e soleggiato, ma non è più l’afa di agosto, mentre il mare è ancora abbastanza caldo per nuotare. La fine di settembre è ancora generalmente piacevole, ma le notti cominciano a rinfrescarsi e potrete andare incontro ad un acquazzone occasionali. Ad Ottobre l'autunno arriva davvero e le temperature si raffreddano considerevolmente, mentre Novembre è il mese più piovoso di Malaga, durante il quale il maltempo può persistere per diversi giorni o addirittura settimane.

Inverno (dicembre-febbraio)

Gli inverni a Malaga possono essere molto bagnati, ma rispetto all'Europa centrale e settentrionale sono molto miti. Anche se piove durante alcuni giorni, Malaga gode di uno degli inverni più caldi in Europa, con circa cinque ore di sole in media al giorno. Gennaio è il mese più freddo dell'anno, soprattutto durante la notte, e durante questi mese ovviamente è sconsigliato fare il bagno, anche se non sono rare belle giornate di sole.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima