authori

Cosa vedere a Madrid

Madrid è una meravigliosa capitale europea, ricca di storia e di attrazioni da vedere. Si tratta infatti di una meta ideale per famiglie, giovani o anche coppie in cerca di romanticismo, grazie alla sua vasta offerta di servizi ed eventi, e grazie anche all’ottimo rapporto qualità-prezzo. Il vasto passato della storia architettonica della Spagna offre uno sfondo glorioso a questa città, grazie alle dimore medievali e palazzi reali, alla tradizione barocca di molti dei suoi edifici, alle sue strade, ai negozi e ai suoi musei. Qui infatti potreste trascorrere giorni semplicemente visitando i tre grandi musei, come il grande Prado che mostra opere superbe di maestri spagnoli come Velázquez e Goya, ma ha anche meravigliose collezioni italiane e fiamminghe. Non potrete neanche però perdere l’occasione di visitare il Palazzo Reale, un palazzo settecentesco che sorge su un sito strategico con vista sulla campagna circostante. Madrid è storia, cultura e divertimento, ma gli appassionati del calcio sanno che qui c’è un vero “Tempio” che non si può non visitare, lo Stadio Santiago Bernabéu, la casa di una delle squadre più forti del mondo: il Real Madrid Se volete conoscere meglio le attrazioni di Madrid, continuate a leggere la nostra guida di viaggio, o scaricatela gratuitamente sul vostro smartphone.

Cosa fare a Madrid: la top 10

1.Visitare il Museo del Prado, uno dei musei più importanti del mondo
2. Fare una foto dell’imponente facciata del Palazzo Reale
3. Ammirare Museo Reina Sofia e l’arte che custodisce
4. Visitare la Cattedrale dell’Almudena
5. Scoprire la storia di Plaza Mayor
6. Vedere Puerta del Sol, altra meravigliosa piazza della città
7. Ammirare i giardini di Parco del Retiro
8. Fare colazione con churros e cioccolata
9. Assistere ad uno spettacolo di Flamenco
10. Assaggiare la cucina locale

10 luoghi assolutamente da vedere

1.  Parco del Ritiro
2. Museo del Prado
3. Palazzo Reale di Madrid
4. Plaza Mayor
5. Puerta del Sol
6. Monastero dell’Escorial
7. Plaza de Oriente
8. Cattedrale dell'Almudena
9. Puerta de Alcalà
10. Palazzo di Cristallo

Tour della città

Tour dello Stadio Bernabeu: si tratta di uno dei tour più richiesti, non solo dagli appassionati di calcio. Durante la visita potrete entrare negli spogliatoi, vedere la sala stampa e anche scendere in campo come i calciatori.

Madrid in Bus: il classico tour in bus presente im moltissime località europee. Si tratta di un modo rapido ed economico per vedere in un colpo solo tutte le principali attrazioni di Madrid. Particolarmente indicato a chi si ferma in città solo per pochi giorni.

Vita notturna

A Madrid è una città molto vivace e la vita notturna, in questa capitale europea, non ha niente da invidiare più famose mete della movida. Dal lunedì alla domenica potete uscire la sera per star fuori fino alle prime ore del mattino e finire a mangiare churros con la cioccolata per colazione. La città ha numerosi bar e una lunghissima lista di ottimi locali notturni, perciò Non avrete problemi a trovare il posto giusto per voi. Tenete presente inoltre che ci sono anche grandi discoteche e piccoli disco-pub che si sono guadagnati il loro posto sulla scena. C’è da dire però che uno dei modi migliori per trascorrere le serate a Madrid è proprio tra le sue strade e nelle piazze piene di studenti, turisti e madrileni.

I musei più importanti

Madrid, per quanto riguarda l’offerta culturale, non è seconda a nessuno e potrete scoprirlo voi stessi, una volta raggiunta questa splendida città europea. Vi riportiamo solo alcuni dei musei, che vi consigliamo di visitare tra i tanti che la città offre.

Museo del Prado

Uno dei più grandi musei del mondo, il Prado mostra opere superbe di maestri spagnoli come Velázquez, El Greco e Goya, ma ha anche meravigliose collezioni italiane e fiamminghe, con dipinti di Raffaello, Tiziano e Tintoretto, Bosch e Rubens. Di solito ci sono almeno due mostre temporanee.

Museo Reina Sofia

Il grande capolavoro di Pablo Picasso, Guernica, attira le più grandi folle del vasto museo d'arte moderna di Madrid, ma c'è molto altro da vedere, tra cui opere eccellenti di Salvador Dalí, Joan Miró e Antoni Tàpies, mentre tra gli artisti internazionali troverete per esempio Georges Braque, Julian Schnabel e Richard Serra. Piccola curiosità, il museo è ospitato in un ex ospedale del XVIII secolo.

Museo Thyssen-Bornemisza

All’interno del Museo Thyssen-Bornemisza troverete collezioni di arte occidentale dal XIII secolo ad oggi, raccolte nel tempo dalla famiglia Thyssen-Bornemisza. Tra le opere più pregiate segnaliamo i dipinti di Tiziano, Raffaello, Degas e Kandinsky.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima