authori

Quando andare a El Salvador: clima, temperature e stagioni

Il piccolo El Salvador ha un clima di tipo tropicale con due stagioni differenziate in base al tasso di umidità e piovosità: una stagione delle piogge, calda e umida, che va da fine aprile ad ottobre, e una stagione secca, che dura da novembre ad aprile, anch’essa molto calda ma con precipitazioni notevolmente più ridotte e in alcune zone praticamente assenti. La parola d’ordine nel Paese dell’America Centrale è dunque il caldo, che non abbandona mai El Salvador per tutto l’anno, con lievissime differenze di temperature (che variano soltanto di un paio di gradi tra le stagioni) soprattutto lungo i litorali e nelle tierras calientes, cioè quelle al di sotto di quota 1.000 metri, come la capitale San Salvador. Qui la stagione delle piogge è molto marcata, in particolare tra giugno e settembre, con medie di 20 giorni al mese, mentre durante il periodo secco, da dicembre a marzo non piove quasi mai. Le temperature nella capitale, così come in tutte le tierras calientes, oscillano tra i 29° da settembre a novembre e i 32° di marzo e aprile, mentre le minime scendono di poco sotto i 20° C anche nel periodo più fresco. L’afa si fa sentire maggiormente nelle zone lungo la costa dell’oceano Pacifico, con giornate che presentano anche picchi di 35° C, come ad Acajutla nella parte occidentale costiera, e nelle valli interne dove la distanza dal mare acuisce la calura. Il clima diventa più fresco solo salendo di quota, nella “foresta nebulare”, negli altipiani e nelle montagne, dove sopra i 2mila metri, può fare anche freddo. Nel punto più alto del paese, il Cerro El Pital, da novembre a marzo si può vedere la neve. Quanto al mare, in Salvador le piacevoli nuotate non mancano tutto l’anno: le temperature, infatti, variano dai 28° C di gennaio ai 30° di aprile e maggio. Per scoprire di più sul clima di El Salvador, leggete la guida di viaggio e scaricatela gratis sul vostro smartphone.

Quando trovare il clima migliore

Il periodo migliore in assoluto per visitare El Salvador, sia che si intenda fare una vacanza all’insegna di spiagge, mare e sole, sia che si intenda girare per le città e fare escursioni, è quello che va da dicembre ad aprile. Durante la stagione secca, infatti, il caldo è più tollerabile, le piogge sono ridotte e in molte zone quasi assenti, consentendo di godere così delle bellezze della Pompei delle Americhe. In questo periodo, inoltre, hanno luogo gli eventi più importanti: dal Natale alla Semana Santa. Si tratta comunque dell’alta stagione, con i prezzi delle sistemazioni che lievitano rispetto al resto dell’anno.

Quando costa di meno

L’arco di tempo in cui costa meno organizzare un viaggio in El Salvador è quello che comprende i mesi da settembre a novembre. Siamo in piena stagione delle piogge infatti, e il caldo opprimente, accompagnato dalle continue precipitazioni, non facilita certo la vacanza, sia che si voglia fare vita da spiaggia sia che ci si voglia avventurare nelle escursioni o visitare i luoghi principali del paese. Le condizioni climatiche non ottimali fanno scemare l’affluenza turistica, soprattutto sulle spiagge, e abbassare i prezzi, consentendo di reperire le offerte più convenienti.

Quando NON andare

Oltre alle copiose precipitazioni e all’afa opprimente, durante la stagione delle piogge El Salvador può essere interessato dall’arrivo degli uragani. Sebbene il rischio non sia elevato, il periodo più soggetto al pericolo dei cicloni tropicali, coincide con la seconda parte della stagione umida, da giugno in poi e, in particolare, da agosto ad ottobre. Va da sé che una vacanza in questi mesi non è il massimo per chi vuole viaggiare in sicurezza. Per chi desidera organizzarsi in questo periodo, meglio dunque controllare le previsioni nei giorni che precedono la partenza.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 16°/ max 30°
  • Febbraio:
    min. 17°/ max 30°
  • Marzo:
    min. 18°/ max 32°
  • Aprile:
    min. 19°/ max 32°
  • Maggio:
    min. 20°/ max 31°
  • Giugno:
    min. 20°/ max 30°
  • Luglio:
    min. 19°/ max 30°
  • Agosto:
    min. 19°/ max 30°
  • Settembre:
    min. 19°/ max 29°
  • Ottobre:
    min. 19°/ max 29°
  • Novembre:
    min. 18°/ max 29°
  • Dicembre:
    min. 17°/ max 30°

Le Stagioni

La differenza delle stagioni a El Salvador la fanno le piogge e l’umidità. Due sono le stagioni principali: una secca che va da novembre ad aprile e una piovosa che va da fine aprile ad ottobre.

La stagione secca (novembre-aprile)

La stagione secca in El Salvador abbraccia il periodo da novembre ad aprile inoltrato. Si tratta della stagione più asciutta e fresca dell’anno, anche se il caldo continua ad imperare in tutto il Paese, con lievi differenze di temperature di zona in zona. Tuttavia, da dicembre a marzo, El Salvador può essere investito dal “norte”, il vento fresco proveniente dagli States che può portare con sé escursioni termiche soprattutto nelle ore notturne, con minime che possono scendere anche intorno ai 10° C.

La stagione delle piogge (maggio-ottobre)

La stagione delle piogge, dalla fine di aprile alla fine di ottobre, in El Salvador è decisamente afosa e umida, con piogge abbondanti che, in ogni caso, avvengono sotto forma di rovesci o temporali pomeridiani, lasciando quindi spazio ad un discreto soleggiamento. Le temperature rimangono molto elevate in tutto il Paese, con il termometro che supera tranquillamente i 30° C. Durante la stagione piovosa, inoltre, e soprattutto tra agosto e ottobre, El Salvador può essere interessato dall’arrivo degli uragani.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima