authori

Con Dao: le spiagge più belle

Un paradiso per gli amanti della natura. Con queste poche parole possiamo definire perfettamente questo luogo: infatti l’isola principale di questo arcipelago, Con Son, fa parte dell’area del Parco Nazionale a pieno diritto, con la sua eccellente biodiversità vegetale, ma soprattutto marina! È uno dei luoghi che rimane ancora poco coinvolto dal turismo sempre più crescente in queste aree, ideale quindi per chi è alla ricerca di una vacanza rilassante e lontana dalla vita frenetica. Le sue acque incontaminate, inoltre, offrono scenari suggestivi tra coralli e tartarughe, rendendo quest’area una delle preferite per chi ama le immersioni e lo snorkeling!

An Hai Beach

La spiaggia di An Hai è una delle spiagge più turistiche e frequentate dell’isola di Con Son. È vicina al porto di Con Son Town, ed offre molti servizi: potrebbe essere una sistemazione ideale quindi per le famiglie. La spiaggia, di sabbia bianca e fine, è incorniciata da palme e vegetazione verde, e il mare è azzurro e calmo. Durante il giorno, molte sono le attività sportive da fare in spiaggia e in acqua, come lo snorkeling. La sera invece, con il calare del sole, è molto frequentata da chi ama sorseggiare un buon cocktail in spiaggia con un tramonto mozzafiato.

Dat Doc Beach

La spiaggia di Dat Doc è reputata una delle più belle dell’isola di Con Son. Davvero difficile dire altrimenti: questa mezzaluna di sabbia finissima bianca rapisce sguardo e cuore di chi la visita, con le sue acque azzurre e trasparenti, e la sua cornice di vegetazione vergine. È uno dei posti privilegiati per immersioni e snorkeling, punto di accesso preferito per chi vuole provare l’emozione di avvistare un dugongo: armatevi però anche di moltissima pazienza, questi simpatici e grassi mammiferi sono timidi, e le loro apparizioni in pubblico piuttosto rare!

Ong Dung Beach

Un angolo incontaminato raggiungibile solamente a piedi seguendo un sentiero, che rimarrà sicuramente nel cuore di chi lo visita. Ong Dung Beach è protetta da una ricca vegetazione (intorno a quest’area è possibile vedere le mangrovie), e le sue acque sono basse e calme. Il suo ecosistema è pressoché intatto, e per chi vuole immergersi nel mare sono necessarie calzature adeguate, per non ferirsi con coralli e pietre. Da questa spiaggia partono imbarcazioni che vi porteranno al largo alla scoperta di altre due isole, rifugio delle tartarughe nei mesi tra maggio ed agosto.

Baib Nhat Beach

La spiaggia dell’amore. Soprannominata così perché è il luogo prediletto per vedere un tramonto a Con Dao: infatti, durante l’imbrunire, il sole scompare lentamente dietro due montagne che sembrano abbracciarsi, facendo di questo luogo il più romantico dell’isola! Scogli ondulati sorgono dalla sabbia bianca e fine, che scompare totalmente durante l’alta marea. L’acqua è pulita e trasparente, e si ritira nel pomeriggio, facendo emergere nuovamente la spiaggia. L’ideale è quindi visitare questo luogo nel pomeriggio, per godervi della meravigliosa spiaggia e del tramonto più dolce dell’isola!

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima