authori

Quando andare a Mandalay: clima, temperature e stagioni

A Mandalay il clima è tropicale ed è caratterizzato da tre stagioni ben distinte. Una di queste è la stagione delle piogge, dove le precipitazioni sono registrate maggiormente da metà Maggio fino ad Ottobre, a seguito del monsone del sud-ovest. Vi è poi la stagione fresca e secca, che va da Novembre fino a metà Febbraio ed infine la stagione calda pre-monsonica, che inizia a metà Febbraio e si protrae fino a metà Maggio. In inverno il clima è relativamente fresco, il cielo è spesso sereno e di giorno vi è un caldo piacevole. A volte, tuttavia, può capitare che delle masse di aria fredda provenienti dalla Cina abbassino leggermente la temperatura notturna. Naturalmente, il periodo migliore per visitare Mandalay va da Dicembre a Febbraio, quando il clima è mite e diventa piacevole curiosare per le strade della città. E’ sconsigliato invece il periodo dei monsoni (da Maggio fino ad Ottobre), per evitare di ritrovarsi nel bel mezzo di improvvise precipitazioni. Continuate a leggere la nostra guida di viaggio per avere tutte le informazioni necessarie su quando quando andare a Mandalay.

Quando trovare il clima migliore

Il periodo migliore, dal punto di vista climatico, per visitare Mandalay, va da Dicembre a metà Febbraio. Il tempo è secco e soleggiato, le temperature sono elevate durante tutto il giorno, mentre la notte tendono a diminuire. Grazie a delle temperature medie che si aggirano intorno ai 20° C, diventa piacevole visitare questa cittadina considerata la capitale culturale e religiosa della zona settentrionale del Paese. Dalla seconda metà di Febbraio e ancor più a Marzo e ad Aprile, si registrano temperature medie stagionali di 30°C, che rendono le visite turistiche piacevoli per coloro che amano il caldo. Molti visitatori preferiscono alloggiare a Mandalay durante questo periodo e ciò potrebbe creare un consistente afflusso di turisti in città. Per questo motivo vi consigliamo di prenotare con largo anticipo, così da poter anche risparmiare in termini economici.

Quando costa di meno

Se il vostro scopo è visitare Mandalay risparmiando sul prezzo del volo e sul pernottamento, sicuramente dovreste puntare sul periodo che va da Maggio ad Ottobre. Durante la stagione delle piogge, infatti, i prezzi si dimezzano e questo potrebbe essere un buon modo per risparmiare senza rinunciare al divertimento in una cittadina tutta da scoprire. Rispetto ad altre città costiere della ex-Birmania, Mandalay è caratterizzata da piogge meno intense e questo crea un vantaggio per i turisti che non amano gli acquazzoni improvvisi. Durante questo periodo gli hotel costano la metà e l’affluenza di visitatori cala, e anche i prezzi per i trasporti e dei locali sono sensibilmente più bassi. Considerate quindi se scegliere questo periodo per visitare Mandalay, così da poter risparmiare sul costo della vostra vacanza.

Quando NON andare

Mandalay è considerata una tappa turistica affascinante durante tutto l’anno, ma ci sono comunque dei periodi dove è sconsigliato recarsi in questa magnifica città. Il periodo pre-monsonico (da metà-Febbraio a Maggio) potrebbe rivelarsi particolarmente ostile per tutti i viaggiatori che soffrono il caldo. Infatti questo è il periodo più caldo in tutta la Birmania e a Mandalay la temperatura può raggiungere picchi di 43 °C. La canicola può risultare insopportabile ed i monsoni sono attesi come una vera liberazione. Il periodo delle piogge è invece sconsigliato per la forte umidità e la presenza di un tempo quasi sempre nuvoloso. Dobbiamo comunque specificare che rispetto alle zone costiere, nel periodo compreso tra Maggio ed Ottobre, a Mandalay cadono fino a 150 mm di pioggia.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 13.1°/ max 27.7°
  • Febbraio:
    min. 15.1°/ max 30.9°
  • Marzo:
    min. 19.7°/ max 35.7°
  • Aprile:
    min. 24°/ max 35.3°
  • Maggio:
    min. 25.8°/ max 36.4°
  • Giugno:
    min. 25.8°/ max 34°
  • Luglio:
    min. 25.8°/ max 33.5°
  • Agosto:
    min. 25.4°/ max 33°
  • Settembre:
    min. 25.1°/ max 32.8°
  • Ottobre:
    min. 23.5°/ max 31.7°
  • Novembre:
    min. 19.5°/ max 29.3°
  • Dicembre:
    min. 14.7°/ max 26.9°

Le Stagioni

Mandalay è caratterizzata da tre stagioni ben distinte. La stagione delle piogge, che va da metà Maggio ad Ottobre, la stagione fresca e secca, da Novembre a Febbraio, ed infine quella calda pre-monsonica, che va da metà Febbraio a Maggio.

Stagione secca (Novembre - metà Febbraio)

La stagione secca è la migliore per visitare Mandalay. Durante il giorno il cielo è quasi sempre sereno e la giornata è caratterizzata da un caldo piacevole, che rende favorevole le escursioni e la visita ai templi. Il clima è relativamente fresco, soprattutto di notte, quando le temperature possono scendere leggermente a causa delle masse di aria fredda provenienti dalla Cina. La temperatura media di Gennaio è di 20°C. Questo clima incrementa il flusso dei visitatori provenienti da ogni parte del mondo, che preferiscono questo periodo per visitare la città.

Stagione Calda (Metà-Febbraio - Maggio)

Nel periodo compreso tra metà Febbraio e metà Maggio ( chiamato anche pre-monsonico), il tempo è sereno e le temperature aumentano gradualmente. Nelle zone del Myanmar come Mandalay, si presentano i primi temporali, soprattutto pomeridiani, ma resta comunque il momento più caldo dell’anno e le temperature raggiungono anche i 40 °C.

Stagione delle Piogge (Metà-Maggio - Ottobre)

La stagione delle piogge, o periodo monsonico, è caratterizzata da una temperatura media che varia dai 27 ai 31°C . Il clima è particolarmente umido e il cielo è spesso nuvoloso. I mesi più piovosi sono Maggio e Settembre, quando si registrano rispettivamente 139 e 147 mm di pioggia. Nel mese di Ottobre infine, il monsone che colpisce l’intera nazione si ritira, e viene sostituito dai venti più secchi e freschi che provengono da nord o nord-est.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima