Malesia: le isole più belle

Le isole della Malesia sono centinaia. Varie forme, dimensioni e soprattutto più o meno conosciute dai turisti, ma tutte hanno in comune la foresta tropicale, la sabbia fine, un mare cristallino che ospita distese di barriera corallina e una varietà unica al mondo di flora e fauna.

Tioman

Nel 1970 il Time ha stilato la lista delle 10 isole più belle del mondo: tra queste vi era Tioman. Basta visitarla per capirne il motivo. Un paradiso tropicale! Oggi è una meta turistica che permette una vasta gamma di soluzioni per il pernottamento e servizi per famiglia, turisti avventurosi e coppie in luna di miele. La giungla tropicale e le sabbie fini sono raggiungibili in traghetto. Attenzione, però, alla stagione dei monsoni. In questo periodo i collegamenti sono meno frequenti ed incerti.

Penang

In passato è stata un polo commerciale. Fiorente cittadina sotto l’impero britannico, aveva un ruolo strategico per i commerci. Oggi invece è una colorata e vivace località turistica. La “perla d’oriente” è, infatti, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Per chi avesse voglia di conoscere gli usi e i costumi del popolo malese, questa è l’isola adatta. Ottimo cibo tradizionale, vita notturna e numerose attrazioni. Sconsigliato a chi volesse rilassarsi in spiaggia, per quello è il caso di prendere il traghetto e cercare isole meno popolate!

Sipadan

Dal 2002 l’isola appartiene alla Malesia, in particolare allo stato del Sabah. Da quel momento si è provveduto a mettere in sicurezza il fragile ed irripetibile ecosistema dell'isola che presenta una varietà straordinaria di flora e fauna marina. Le vere protagoniste di queste acque, però, sono le tartarughe verdi giganti. Infine non vi sono strutture alberghiere sull’isola e ogni giorno possono accedervi solo 120 turisti. Distante circa 45 minuti di aliscafo dal porto più vicino di Semporna, è oggi un centro d’immersioni tra i più belli al mondo.

Redang

Per le famiglie ed i turisti alla ricerca di comfort e relax, l’arcipelago di Redang è la scelta più giusta. Infatti le nove isole sono costellate da strutture alberghiere adatta ad ogni esigenza ed il mare è accessibile e cristallino. Nonostante ciò, l’isola è incontaminata e selvaggia. L'aeroporto è collegato alla costa dall’unica strada dell’isola e attraversa la splendida foresta tropicale tipica della regione.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima