authori

Quando andare ad Agra: clima, temperature e stagioni

Agra è una città indiana situata a nord del paese: il suo clima, molto simile a quello della città di Nuova Delhi, è umido e caldo nei mesi estivi, mentre le temperature nei mesi invernali si mantengono miti, con massime che toccano anche picchi di 23/24°. La stagione umida e delle piogge, è quella estiva, e le maggiori precipitazioni si registrano soprattutto nei mesi di giugno, luglio ed agosto, inoltre la città di Agra è situata in una zona su cui ogni anno si abbattono i monsoni. Tuttavia l’area non è mai colpita in modo troppo violento da piogge o alluvione, fatta eccezione per anni particolari, molto piovosi, definiti anni della Niña. Volete conoscere al meglio il clima di Agra e le sue temperature medie? Scaricate la nostra guida di viaggio e portatela sempre con voi.

Quando trovare il clima migliore

Il momento migliore per visitare Agra è da dicembre a febbraio, quando le temperature sono miti e soprattutto c’è assenza di piogge. Tuttavia, se si può viaggiare solo in estate, si può comunque sceglie questa zona dell’India, poiché anche se colpita da monsoni, non si presentano mai piogge devastanti. A tutto ciò, però, si dovrà fare eccezione per gli anni della Niña, in cui ci possono essere anche alluvioni. Viceversa, negli anni del Niño, tutta la zona nord dell’India presenta inverni caldi e precipitazioni mai troppo intense.

Quando costa di meno

La stagione delle piogge, che va da giugno ad ottobre, è di certo la meno costosa per chi vuole visitare la città di Agra: si consigliano i mesi di giugno e di ottobre, poiché le piogge sono meno intense, e le temperature gradevoli e non troppo elevate. Certamente, si devono mettere in conto acquazzoni e temporali, ma mai di grande entità.

Quando NON andare

Il periodo sconsigliato per visitare la città di Agra, sono i due mesi di luglio e agosto: infatti questo periodo coincide in pieno con il passaggio dei monsoni in questa zona. Temperature elevate, alto tasso d’umidità e piogge intense, potrebbero rendere il soggiorno nella città di Agra non troppo piacevole, impedendo anche la visita dei suoi bellissimi monumenti.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 6° / max 21°
  • Febbraio:
    min. 10° / max 24°
  • Marzo:
    min. 14°/ max 29°
  • Aprile:
    min. 20°/ max 36°
  • Maggio:
    min. 26°/ max 40°
  • Giugno:
    min. 28°/ max 39°
  • Luglio:
    min. 27°/ max 35°
  • Agosto:
    min. 26°/ max 34°
  • Settembre:
    min. 24°/ max 34°
  • Ottobre:
    min.18°/max 34°
  • Novembre:
    min. 11°/ max 28°
  • Dicembre:
    min. 7°/ max 23°

Le Stagioni

Agra è situata a nord dell’India ed è poco distante dalla città di Nuova Delhi. In questa zona, gli inverni sono miti, con massime che arrivano anche a 24°, e che rendono gradevole il soggiorno e la visita della città. I mesi di giugno e luglio, invece, coincidono con la stagione delle piogge, che, a seconda dell’anno può riversare precipitazioni più o meno intense, anche se si segnala che l’influsso dei monsoni, generalmente non colpisce la zona in modo violento.

Stagione secca (novembre-maggio)

La stagione definita stagione secca nella zona della città di Agra va dal mese di novembre a maggio, sebbene già nei mesi da marzo a maggio si possano trovare piogge e temporali in tutta la zona nord dell’India. L’umidità è sempre piuttosto intensa, ed il clima è mite anche nei mesi più freddi e meno piovosi, come dicembre e gennaio.

Stagione delle Piogge (giugno-ottobre)

Il periodo della piogge ad Agra è considerato tra giugno ed ottobre. I mesi con pioggia e temporali più intensi sono luglio e agosto senza dubbio, perché Agra è una delle città investite dal passaggio dei monsoni, anche se in modo poco violento, eccezione fatta per gli anni detti della “Niña”, mentre negli anni più secchi possiamo assistere ad una quasi assenza di piogge: sono gli anni del “Niño”.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima