authori

Quando andare a Puerto Galera: clima, temperature e stagioni

A Puerto Galera il clima tipicamente tropicale divide l’anno in due momenti: quello piovoso e quello più secco, rintracciabile nei mesi invernali. Il clima è anche influenzato dai monsoni, che transitano su quest’area durante i mesi estivi. I tifoni, che durante la stagione delle piogge passano da queste parti, portano uragani passeggeri, che durano qualche giornata ma in generale non provocano danni ingenti. Occasionalmente sono accompagnati da forti venti e rare inondazioni, che rientrano rapidamente. Le minime durante la stagione delle piogge possono scendere anche a 22 gradi, mentre in quella secca si aggirano intorno ai 27 gradi. Più in generale, le temperature in questa città sono elevate durante tutto l’anno: nei mesi più caldi (aprile e maggio) possono raggiungere picchi di 35 gradi. È bene, in questo periodo, fare molta attenzione quando ci si espone al sole, specialmente sulla spiaggia. Continuate a leggere per scoprire tutto sul clima di Puerto Galera!

Quando trovare il clima migliore

Da novembre a marzo le temperature massime si aggiustano tra i 23° e i 33° e il clima è secco, perfetto per trascorrere una piacevole vacanza sull'isola. Non è un caso infatti che le prenotazioni per Natale e Capodanno vengano effettuate con largo anticipo: gennaio infatti è il mese con il clima più favorevole. Il mare non subisce molte variazioni e si mantiene in linea di massima sempre caldo. I mesi in cui il clima è propizio sono quindi i nostri mesi invernali. Per conoscere le temperature mensili medie, consulta la tabella a fine guida.

Quando costa di meno

Durante i mesi delle piogge, ovvero da giugno a ottobre circa, i prezzi si dimezzano. La richiesta turistica tende a diminuire a causa del maltempo. Afa e umidità si fanno sentire, tuttavia il momento è ottimo a livello economico sotto tutti i punti di vista. I mesi pre-monsonici o quelli immediatamente dopo alla stagione delle piogge (come marzo o novembre) hanno un ottimo rapporto risparmio/buon clima. Prenotando con un po’ di anticipo, il risparmio sarà davvero consistente.

Quando NON andare

Puerto Galera è famosa per il diving e i panorami sottomarini. Difficilmente, quando piove, questi paesaggi sono fruibili. Gli uragani e le tempeste tropicali hanno ripercussioni sia sulla fauna che sulle condizioni del mare. Il clima non è certo ideale per una vacanza al mare, soprattutto in corrispondenza dei mesi di luglio, agosto e settembre, che sono considerati i più piovosi di tutto l’anno. Inoltre, la possibilità che si generino tifoni o uragani rende questo momento dell’anno anche il meno sicuro.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 22°/ max 29°
  • Febbraio:
    min. 22°/ max 30°
  • Marzo:
    min. 24°/ max 33°
  • Aprile:
    min. 24°/ max 33°
  • Maggio:
    min. 24°/ max 32°
  • Giugno:
    min. 24°/ max 31°
  • Luglio:
    min. 23°/ max 31°
  • Agosto:
    min. 23°/ max 31°
  • Settembre:
    min. 23°/ max 31°
  • Ottobre:
    min. 23°/ max 31°
  • Novembre:
    min. 23°/ max 30°
  • Dicembre:
    min. 23°/ max 29°

Le Stagioni

Puerto Galera è caratterizzata da due stagioni abbastanza diversificate per precipitazioni e umidità. Una stagione delle piogge, con violenti scrosci a carattere tropicale e una secca, perfetta per godersi la vacanza al mare. La temperatura, invece, resta in generale invariata durante tutto l’anno. I monsoni preannunciano il cambio di stagione, puntuali ogni anno.

Stagione secca (Dicembre-Aprile)

La stagione secca è la preferita dai turisti per vivere appieno tutto ciò che l'isola di Puerto Galera può offrire. Le temperature sono ottimali, poiché fa caldo ma l’umidità non è percepita in maniera fastidiosa. Il sole splende quasi sempre, l'acqua del mare è ideale per concedersi piacevoli bagni, il cielo è terso. Le cascate e il fiume si possono esplorare tranquillamente, gli animali escono allo scoperto e l’isola è un fermento di attività. Ovviamente l’alta stagione significa un innalzamento dei prezzi. Tuttavia il sacrificio economico verrà ricompensato dalle meraviglie che questo litorale sa offrire ai suoi visitatori.

Stagione delle Piogge (Maggio-Novembre)

Il periodo tra giugno e agosto è quello in cui le precipitazioni si fanno più consistenti, di numero e portata: le piogge, infatti, che talvolta si accompagnano al fenomeno degli uragani, sono abbastanza forti e non permettono una navigazione o un volo tranquillo per arrivare all’isola. L’umidità elevata rende il clima afoso e il caldo difficile da sopportare. Questa stagione coincide anche con il passaggio dei monsoni, che possono generare talvolta uragani e tifoni. Il soleggiamento, anche in questo periodo, rimane buono.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima