di Andrea Pepe , 28.06.2017

Se vi recate ad Amsterdam, tra le tante attrazioni offerte dalla città, non potete certamente perdervi i suoi musei, ma in una città così ricca di arte e cultura, come è possibile fare una scelta?

Sicuramente non è facile rispondere, così come non è stato facile realizzare la nostra guida di viaggio, per questo abbiamo deciso di presentarvi i 5 musei più importanti di Amsterdam e dei Paesi Bassi, ovvero il Museo Van Gogh, il Rijksmuseum e il Stedelijk Museum, ma abbiamo deciso di dare spazio anche al divertimento, segnalando il Ripley’s Believe it or Not.

Immaginando che questo sia il vostro primo viaggio ad Amsterdam, vi consigliamo anche di dedicare un po’ del vostro tempo al Museo di Anna Frank.

Queste sono le anticipazioni, ma se volete conoscere le motivazioni della nostra “Top 5”, dovete leggere tutta la guida.

Museo Van Gogh

Il Museo Van Gogh è sicuramente il museo più famoso di Amsterdam, e probabilmente anche dei Paesi Bassi. Che si possa apprezzare o meno l’arte e l’artista, questo museo è presente in ogni guida di viaggio che si rispetti ed è visitato praticamente da qualsiasi turista in vacanza. Assodato che il Museo Van Gogh non può non essere presente nella “Top 5” dei più importanti musei di Amsterdam, è bene ricordare il perché. Qui troverete la più grande collezione al mondo delle opere del “Pittore maledetto”, che contra circa 200 dipinti e 500 disegni. Un altro piccolo tesoro presente nel museo sono le centinaia di lettere dell’artista, scambiate con Gauguin e il fratello, e la sua collezione di stampe giapponesi. Visitando il museo e osservando le opere dell’artista in ordine cronologico, vi permetterà di rivivere i punti salienti della vita di uno dei più grandi pittori della storia dell’umanità.

Museo Van Gogh-Amsterdam

Altri Artisti

All’interno del Van Gogh Museum troverete anche le opere di altri importanti artisti, tra cui:

  • Monet
  • Manet
  • Toulouse Lautrec
  • Bernard
  • Breton
  • Gauguin
  • Rodin
  • Signac

Principali Opere

Di seguito troverete l’elenco di alcune delle più importanti opere d’arte che potrete ammirare all’interno del museo:

  • I mangiatori di patate
  • Cesto di patate
  • Autoritratto
  • Natura morta con Bibbia
  • Boulevard
  • Clichy
  • Giapponeseria: Oiran
  • Montmatre
  • La camera di Vincent Arles
  • La stanza
  • La casa gialla
  • Girasoli
  • La sedia di Gauguin
  • Iris
  • Ramo di mandorlo in fiore in un bicchiere
  • Campo di grano con i corvi

Dove si trova

Indirizzo: Paulus Potterstraat, 7 - 107 CX Amsterdam
Potete raggiungere il Museo Van Gogh utilizzando le line del tram 2, 3, 5 e 12, o l’autobus 170, 171 e 172.
Il prezzo del biglietto è 15 euro.

Rijksmuseum

Proprio di fianco al Van Gogh Museum troviamo il Rijksmuseum, il più grande museo dei Paesi Bassi. Il Rijksmuseum è anche uno dei più importanti musei olandesi perché al suo interno è custodita la più completa collezione d’arte moderna e contemporanea dedicata alla storia e alla cultura di questo popolo. Otto secoli di storia, dal medioevo ad oggi, sono suddivisi in circa 80 sale che contengono circa 8000 opere d’arte, un tesoro inestimabile composto dalle opere di artisti come Rembrant e Vermer. All’interno del museo, un palazzo da considerare esso stesso un’opera d’arte, non troverete solo dipinti ma anche manufatti e reperti archeologici, oltre a modelli di navi, tessuti, abiti, armi e molto altro.

Rijksmuseum-musei-Amsterdam

Principali Artisti

  • Rembrandt
  • Vermeer
  • Frans Hals
  • Steen

Principali Opere d’arte

  • La lezione di anatomia del Dottor Deyman (Rembrandt)
  • La sposa ebrea (Rembrandt)
  • La ronda di notte (Rembrandt)
  • Titus in veste di san Francesco (Rembrandt)
  • Geremia lamenta la distruzione di Gerusalemme (Rembrandt)
  • Negazione di Pietro (Rembrandt)
  • I sindaci dei drappieri (Rembrandt)
  • il palazzo è già di per se un’opera d’arte (Rembrandt)
  • La lettera d’amore (Vermeer)
  • Lattaia (Vermeer)
  • Donna in azzurro che legge una lettera (Vermeer)

Dove si trova

Il museo si trova accanto al Museo di Van Gogh (paragrafo precedente).
Il biglietto costa 10 euro

Stedelijk Museum

Dopo aver visto il più famoso e il più grande museo dei Paesi Bassi, è il momento di passare al museo con la più grande collezione di arte moderna e contemporanea del Paese, lo Stedelijk Museum. Si tratta di un edificio veramente suggestivo, che vi lascerà senza fiato, e dove troverete circa 90.000 opere, tra le quali è impossibile non citare capolavori come “Il violinista” e “Autoritratto con sette dita” di Marc Chagall, o “Donna nuda davanti al giardino” di Pablo Picasso.

Il museo è talmente quotato a livello internazionale, che la sua collezione viene paragonata da molti al MOMA di New York.

Lo Stedelijk Museum si trova vicino al Van Gogh Museum e al Rijksmuseum.

Stedelijk museum-Amsterdam

Principali movimenti e periodi artistici

  • Bauhaus
  • Pop-Art
  • Arte Concettuale
  • Arte Minimale
  • Espressionismo Astratto
  • Post Impressionismo

Principali Artisti

  • Picasso
  • Warhol
  • Malevich
  • Cezanne
  • Van Gogh
  • Chagall
  • Mondriaan
  • De Kooning
  • Matisse
  • Pollock

Casa di Anna Frank

Dopo i grandi musei di Amsterdam, dobbiamo parlare di bambina conosciuta in tutto il mondo: Anna Frank. La sua storia, raccontata nel suo diario, l’abbiamo letta tutti, per questo non possiamo non visitare la casa che per due anni l’ha nascosta dalle persecuzioni naziste. In quell’abitazione sul canale Prinsengracht, al civico numero 263, esiste ancora il suo rifugio, nascosto da una libreria mobile che custodisce il ricordo indelebile della sua storia. Una visita toccante ma doverosa, per ricordare ai grandi gli errori del passato, e per insegnare ai più piccoli una grande storia. L’ingresso alla casa museo di Anna Frank costa 7,50 euro, e al piano superiore è possibile visitare anche una piccola mostra con alcuni reperti legati alle persecuzioni perpetrate dalla Germania nazista di Adolf Hitler.

Casa di Anna Frank-musei-Amsterdam

Ripley’s Believe it or Not - Museo delle Stranezze

Nella nostra lista con i più importanti musei di Amsterdam, non poteva mancare lo spazio dedicato al divertimento. Dopo l’arte, la cultura e la storia, serve un posto dove sia i grandi che i più piccoli possano divertirsi un po’, e non c’è niente di meglio del Ripley’s Believe it or Not. Non sarà il museo più importante, ma sicuramente vi divertirete e resterete a bocca aperta. Si tratta di una incredibile collezione di oggetti bizzarri che Robert Ripley ha raccolto durante i suoi viaggi, ma anche riproduzioni particolari, come quella dell’uomo più alto del mondo e l’Uomo Lucertola, o oggetti rari come l’Uovo di Fabergé. All’interno del museo trascorrerete un paio di ore veramente divertenti e ricche di stupore.

Dove si trova

Il museo si trova presso Dam 21, 1012 JS Amsterdam, vicino la stazione centrale.

Assicurazione Viaggio per Amsterdam

Nel nostro articolo 5 motivi per cui conviene fare un’assicurazione viaggio abbiamo elencato gli scenari per i quali vale la pena viaggiare in tutta sicurezza grazie ad una polizza viaggio. Tra questi la necessità di ricevere assistenza medica se si è lontani da casa e di usufruire di servizi come il rimpatrio, oltre anche alla possibilità di annullare la vacanza per una malattia improvvisa.
A questi scenari, si aggiunge anche l’esigenza di essere tutelati per eventuali attacchi terroristici che hanno contribuito a sensibilizzare i turisti sull’importanza di viaggiare protetti. A tal proposito consigliamo ai nostri lettori di leggere "Terrorismo e assicurazioni viaggio: cosa copre la tua polizza?".


← Isole Andamane: cosa devi sapere prima di partire

Cosa vedere in Cambogia: 9 attrazioni imperdibili! →