di Andrea Pepe , 06.03.2018

Come possiamo stabilire quando un’isola è più bella di un’altra? Nel mondo ci sono migliaia di isole bellissime, basta pensare al nostro paese, alla Grecia, alla Spagna e, senza neanche uscire dall’Europa, avremo già decine di isole da sogno.

La bellezza di un’isola può essere stabilita in base a diversi criteri, sempre e comunque legati ai gusti e agli interessi dei turisti. Ci sono isole che sono considerate bellissime perché non c’è praticamente traccia dell’uomo, altre sono famose per le bellezze naturali, alcune per i reperti archeologici, altre per le feste, gli eventi, e così via.

In questa guida abbiamo deciso di accontentare i gusti di tutti, presentando spiagge praticamente incontaminate, paradisi tropicali, destinazioni per famiglie e anche isole per i più giovani e i single.

Leggi anche “Vacanze da Single: dove andare per divertirsi

Ibiza

Ibiza è sicuramente una delle isole più famose del mondo, ma viene quasi sempre esclusa dall’elenco delle più belle. Noi abbiamo invece pensato che una delle patrie mondiali del divertimento dovesse essere presente in questo elenco. Ibiza è sicuramente la meta ideale per i giovani e i single, grazie alla grande presenza di discoteche e locali sull’isola, inoltre il clima favorevole, la rende una meta visitabile praticamente tutto l’anno. Ibiza però può essere un’ottima meta anche per le famiglie con figli, questo perché sono moltissime le strutture turistiche presenti, così come i servizi che offrono anche per i più piccoli.

Ibiza non è certamente un’isola a buon mercato, soprattutto in estate, ma se prenotate per tempo, e decidete di alloggiare in un appartamento, potrete sicuramente risparmiare.

Ultimo consiglio su quando andare ad Ibiza: fine gennaio corrisponde alla primavera, i prezzi sono più bassi, ci sono meno persone ma il divertimento non manca comunque.

Leggi anche “Le 10 feste in spiaggia più amate dai giovani

Hvar

Hvar (Lesina) è una delle più famose mete della Croazia, molto frequentata soprattutto in estate. L’isola è considerata una delle più belle del mondo sia per la splendida costa che per l’offerta turistica. Qui infatti non mancano locali e discoteche, prese d’assalto soprattutto dai più giovani, ma i prezzi sono più bassi rispetto alle zone più occidentali del mediterraneo.

Hvar vanta anche un pregevole centro storico e attrazioni di tutto rispetto, come la La cattedrale di Hvar, la Fortezza, il Monastero Francescano e molto altro.

Hvar è un’ottima destinazione anche per le famiglie, grazie alla presenza di molti servizi, ristoranti, hotel, alla sicurezza delle spiagge, e anche grazie alla possibilità di partecipare a molte escursioni interessanti.

Miyajima

Miyajima è un’isola giapponese dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si tratta di un luogo mistico, dove si vive in maniera semplice e dove la leggenda narra che le persone possano sentirsi più vicine agli dei.

Non si tratta di un’isola famosa per le discoteche, e probabilmente non lo è neanche per le sue spiagge, ma si tratta sicuramente di un luogo unico, che non deluderà le vostre aspettative.

Presentiamo le attrazioni di questa località nel nostro articolo “Miyajima, cosa devi sapere sulla splendida isola del Giappone”.

Potete decidere di trascorrere l’intera vacanza a Miyajima, oppure potete visitarla solo per un paio di giorni durante il vostro tour del Giappone.

Leggi anche “Guida del Giappone: tutto quello che devi sapere

Bali

Cosa dire su Bali che non è già stato detto? Questa perla dell’Indonesia è da sempre considerata una delle più belle isole del mondo, ideale per una luna di miele, una vacanza romantica o anche solo per rilassarsi. Qui troverete splendide spiagge, ma anche una sorprendente cultura locale, fatta di artigianato, centri massaggio ma anche piacevoli serate da trascorrere in spiaggia.

Bali è una destinazione consigliata a coppie e a comitive di amici, ma anche a famiglie.

Per conoscere meglio questa località, vi consigliamo di leggere il nostro articolo “Bali: le spiagge migliori, le più belle e le più segrete”.

Phuket

Phuket è una delle più famose isole della Thailandia, con splendide coste, degne di un paradiso tropicale, ma anche con molti servizi. Il soggiorno a Phuket infatti è consigliato sia ai giovani in cerca di divertimento che alle famiglie in cerca di relax. Qui troverete splendide spiagge con fondali mozzafiato (leggi anche “Tutte le spiagge più belle di Phuket”), ma anche imponenti attrazioni come il “Big Buddha”. L’isola inoltre è un’ottimo punto di partenza per visitare le altre principali isole thailandesi, oltre che per fare un salto a Bangkok.
Se cercate il divertimento, e in cielo c’è la luna piena, non perdete l’occasione di andare su Koh Phangan per partecipare al Full Moon Party, il beach party più bello della Thailandia.

Isola di Pasqua

Allontanandosi dalla costa del Cile, nel sud del Pacifico, troverete uno dei luoghi più misteriosi e leggendari della terra: L'Isola di Pasqua. Di per se è una semplice isola di origine vulcanica, abbastanza isolata e non facile da raggiungere, con delle strane teste di pietra a popolare la sua terra. Queste antiche “Teste”, 638 per l’esattezza, cono chiamate Moai e, nonostante i tanti studi che si sono svolti, non si è ancora capito con certezza a cosa servissero. Essendo delle sculture praticamente uniche nel loro genere, sorte in luogo sperduto, hanno alimentato la leggenda del luogo, rendendo l’Isola di Pasqua, se non una delle più belle isole del mondo, una di quelle assolutamente da visitare almeno una volta nella vita.

Cuba

L’Isola di Cuba è sicuramente uno delle più belle del mondo, grazie per prima cosa alle sue spiagge, ma anche alla sua storia, che la resa un luogo molto suggestivo. L’embargo con gli Stati Uniti e la dittatura comunista hanno reso cuba quella che oggi, una terra dalle grandi contraddizioni, dove gli abitanti vanno in giro con colorate auto degli anni ‘50, ma dove troverete anche bellissimi resort e servizi di lusso. La vacanza a Cuba è l’ideale per una luna di miele, ma sono anche tanti i giovani che si recano qui per la salsa e le fantastiche feste in spiaggia. Quando visiterete Cuba non dimenticate di dedicare qualche giorno anche alla visita delle isole vicine, ne vale veramente la pena.

Palawan

L’isola di Palawan si trova nelle Filippine ed è stata spesso definita come “La più bella isola del mondo”. Le sue coste, soprattutto la zona di El Nido, sono considerate un vero paradiso tropicale, anche se i costi sono più bassi rispetto alla media. Palawan è una destinazione ideale per chi cerca una natura incontaminata dove rilassarsi lontano da tutto e da tutti. Viene infatti proposta prevalentemente a coppie o novelli sposi.

Santorini

La Grecia è un luogo ricco di storia, ma anche di meraviglie naturali e divertimento. Al solo nominare questa terra ci tornano alla mente gli antichi miti, la filosofia greca, l’acropoli di Atene, la natura di Creta e le feste in spiaggia di Corfù e Mykonos, ma non finisce certo qui. Stabilire quale sia l'isola più bella della Grecia non è semplice, ma a detta di chi le ha visitate tutte, o quasi, la più bella è Santorini. Sarà per le spiaggia da sogno, o per le caratteristiche casette bianche, ma questa è l’isola Greca che più di tutte riesce a rispondere alle esigenze di ogni tipo di turista. Bisogna anche dire però che non e sicuramente la più economica.

Capri

Nell’elenco delle più belle isole del mondo, non poteva certo mancare l’Italia. Saremo forse si parte ma e innegabile che il nostro paese possa vantare numerose isole da sogno, ma non potendo citarle tutte, ci limitiamo a quella che probabilmente è la più famosa nel mondo: Capri.

In questa piccola ed esclusiva isola, troverete una natura veramente incredibile, con spiagge stupende e mare trasparente. Anche i servizi sicuramente non mancano, non per niente Capri è famosa anche per i suoi ristoranti e gli alberghi di lusso. L’attrazione principale di Capri però, sono sicuramente i suoi faraglioni, metà imperdibile di ogni turista.

Assicurazione viaggio per le isole

Viaggiare protetti grazie ad una polizza di assicurazione viaggio ha i suoi vantaggi non solo per la copertura relativa alle spese mediche, ma anche per tutti i servizi legati all’assistenza medica come ad esempio il rimpatrio ed il servizio di trasporto al centro medico.

Oltre ad una assicurazione viaggio che copra l'annullamento, è bene anche verificare se l’acquisto di un’assicurazione sanitaria è obbligatorio o meno a seconda dei Paesi scelti.


← Beltane Fire Festival: appuntamento il 30 Aprile ad Edimburgo

Bronx, cosa fare e vedere nel distretto di New York →