di Maria Vittoria Ghini , 15.03.2017

Cosa vedere a Dubai? Cosa visitare in una delle città più ricche del mondo? Dubai viene definita nelle guide turistiche in tanti modi, come la città con i centri commerciali più grandi del mondo, la città dei record, la città verticale, il miracolo dell’architettura e tanti altri modi che al momento sicuramente ci sfuggono.

Potete chiamarla come volete ma resta il fatto che Dubai è una città incredibile, cresciuta in pochi anni in maniera vertiginosa e diventata in breve tempo una delle capitali del turismo mondiale.

Nonostante sia l’unica città al mondo ad avere un Hotel a 7 Stelle, Dubai è comunque una città accessibile per i turisti, sicuramente non a buon mercato, ma con le giuste accortezze si può risparmiare.

Se avete deciso di andare in vacanza a Dubai e di soggiornarvi qualche giorno, leggete la nostra guida di viaggio per conoscere le 10 attrazioni assolutamente da non perdere.

Leggi anche Sud Est Asiatico: la guida con tutte le informazioni principali

Burj Khalifa

Il Burj Khalifa in assoluto l’attrazione più rappresentativa di Dubai, in genere la prima che i turisti vanno a visitare. Con i suoi 163 piani distribuiti su 828 metri il Burj Khalifa non solo è l’edificio più alto di Dubai, ma anche il più alto del mondo (assolutamente da vedere).

Salire al 124° piano per ammirare l’incredibile skyline offerto dal Burj Khalifa è un’esperienza unica, che inizierà prendendo l’ascensore al Dubai Mall che vi farà scalare l’edificio a 64 km/h.

Prenotate online la visita al Burj Khalifa per pagare il biglietto 25 euro invece che 80 euro.

Indirizzo: 1 Sheikh Mohammed bin Rashid Blvd - Dubai - Emirati Arabi Uniti

Burj Khalifa - Dubai

Burj Khalifa

Burj al-Arab

Il Burj al-Arab è l’unico hotel al mondo ad avere 7 stelle, tanto è la sua magnificenza. Ovviamente soggiornare in questa struttura non è sicuramente economico, ma con 60 euro potrete provare uno degli incredibili cocktail che preparano nello Skyview, oppure potrete scattarvi gratuitamente un selfie dalla spiaggia con sullo sfondo uno degli edifici più famosi del mondo.

Palm Jumeirah

Il Palm Jumeirah è probabilmente una delle prime cose che vedrete arrivando a Dubai, forse anche prima del Burj al-Arab o del Burj Khalifa, indipendentemente dal vostro itinerario, questo perché lo vedrete direttamente dal vostro volo. Il Palm Jumeirah infatti è il più grande arcipelago artificiale mai costruito, un’altra delle grandi attrazioni della “città dei record”. Talmente grande da ospitare numerosi hotel, pertanto non potrete assolutamente fare a meno di visitarlo.

Dubai Gold Souk

Dubai è una città super moderna cresciuta molto in fretta, tanto che per le sue strade è possibile ancora trovare i caratteristici “Souk”, ovvero i mercatini tipici della cultura araba dove “contrattare è un’arte”. Il più famoso di tutti è sicuramente il “Souk dell’oro” o “Gold Souk”, dove potrete trovare tantissimi gioielli anche a prezzi stracciati. Questa è la bellezza di Dubai, una città dove il lusso è ovunque, ma anche dove non serve essere un milionario per comprare nella “via dell’oro”.
Il Gold Souk è un’altro dei luoghi che vi consigliamo di vedere.

Wild Wadi Water Park

Il Wild Wadi Water Park è una delle attrazioni preferite dalle famiglie, un luogo dove portare i propri figli a trascorrere una giornata veramente divertente. Proprio davanti al Burj Al Arab, il Wild Wadi Water Park è un parco acquatico perfettamente in linea con lo stile di Dubai, pieno di sfarzo e divertimenti, dove troverete piscine con acqua calda o fredda, onde, tanti scivoli per andare in giù e anche per andare in su.
Nonostante il costo del biglietto sia sui 50 euro a persona, chiunque lo visita una volta, non vede l’ora di tornarci, soprattutto i bambini.

Dubai Dolphinaium

Se state cercando il luogo a Dubai dove vedere i delfini e addirittura dove poter nuotare con loro, lo avete trovato, stiamo parlando infatti del Dubai Dolphinaium. Questa incredibile attrazione, è uno dei pochi posti al mondo dove poter entrare realmente in contatto con queste incredibili creature acquatiche, un’esperienza da fare almeno una volta nella vita e che non potete perdere se visitate Dubai.
Il Dubai Dolphinaium si trova all’interno dell’Atlantis Hotel, e il biglietto costa circa 60 euro per i suoi ospiti e 80 euro per chi alloggia da un’altra parte.

Dubai Mall

Gli appassionati e soprattutto le appassionate dello shopping non possono perdere l’occasione di visitare il più grande centro commerciale del mondo, tanto grande da contenere 1200 negozi, un acquario suddiviso su 3 piani, un rettilario, una pista di pattinaggio, una fantastica fontana all’ingresso, tanti ristoranti e molto altro ancora.
Descrivere il Dubai Mall non è possibile, dovete vederlo con i vostri occhi per capire di cosa stiamo parlando.

Mall of the Emirates

Dopo il Dubai Mall non potevamo non parlare del Mall of the Emirates, il primo grande centro commerciale aperto a Dubai, famoso anche per ospitare il primo Apple Store del Medio Oriente. Anche se non è il più grande centro commerciale della città, merita sicuramente di essere visitato, sia per fare shopping che per vedere la pista da sci che ospita al suo interno: Sky Dubay.

Ski Dubai

A Dubai è possibile trovare di tutto, anche 20.000 metri quadrati di pista di sci in pieno deserto. All’interno di uno dei centri commerciali più grandi del mondo, ovvero il Mall of the Emirates, dove se lo shopping vi annoia potrete rilassarvi sulla neve, o provare i vostri sci appena acquistati.

Cioccolata calda, temperature da alta montagna e funivia, tutto quello che serve per rendere indimenticabile la vostra vacanza nel caldo deserto.

Dubai Marina

Dubai Marina è una delle zone più famose di Dubai e merita sicuramente di rientrare nella vostra lista di “cose da vedere”.
Questa zona è l’idea per una bella passeggiata romantica, per osservare lo skyline della città o anche come punto di partenza per una piccola crociera tra i canali della baia. Ovviamente preparate smartphone e fotocamere, perché avrete centina di occasioni di scattare meravigliose foto da condividere sui social.

Il periodo migliore per visitare Dubai

Se volete visitare Dubai dovete tener conto del clima, quasi sempre caldo e non poco umido. Ad ogni modo le temperature migliori le potrete trovare da ottobre a marzo, quando in genere non vanno oltre i 30° C.


← 5 motivi per cui conviene fare un’assicurazione viaggio

Dove andare in vacanza ad agosto: le migliori destinazioni →