Assicurazione Sanitaria per l'Etiopia

L’Etiopia è una delle mete più interessanti per chi vuole scoprire il continente africano. Situata nel Corno d’Africa, all’estremità orientale, l’Etiopia non è al momento una destinazione toccata dal turismo di massa, e forse, proprio per questo motivo, ha ancora da offrire una bellezza che molti definiscono “Incontaminata”. Il Lago Tana, le cascate del Nilo Azzurro, il Parco Nazionale dei Monti Simien e quello delle montagne di Bale sono solo alcuni dei paesaggi naturalistici che riflettono la luce e i colori di questo Paese affascinante.

Nel mercato di Addis Abeba è possibile immergersi nella cultura locale, mentre nella città santa di Axum è imperdibile la visita alla Cattedrale di Nostra Signora Maria di Sion, dove si ritiene sia custodita l’Arca dell’Alleanza contenente le Tavole dei Dieci Comandamenti.

Affrontare un viaggio in Etiopia significa prepararsi ad una meta che non ha le “Comodità tipiche” di una destinazione più “occidentalizzata”. Si consiglia poi di visitare anche il sito istituzionale del nostro Ministero degli Affari Esteri (MAE), dove trovare molte informazioni in merito alla sicurezza, alla documentazione necessaria per l’ingresso nel Paese, e alla situazione sanitaria locale.

Partire con un’assicurazione sanitaria Columbus non limita di certo l’esposizione al rischio di incorrere in un’emergenza sanitaria, ma può coprire le spese mediche, come ad esempio quelle per un improvviso ricovero, oppure per un rimpatrio resosi necessario a seguito di un’emergenza sanitaria.

Scopri allora di seguito quali sono i vantaggi di una polizza viaggio Columbus Assicurazioni da portare sempre con te mentre viaggi alla scoperta della meravigliosa Etiopia.

Fai un preventivo

Situazione sanitaria locale

La situazione sanitaria locale, così come viene segnalata sul sito della Farnesina, è piuttosto carente. Anche se nelle città sono presenti strutture mediche con macchinari moderni, non è raro che abbiano guasti o malfunzionamenti. Anche i medici e il resto del personale spesso non sono in grado di fornire l’assistenza dovuta in casi di emergenza. La situazione poi peggiora se ci si allontana dalle città, dove sono praticamente assenti strutture sanitarie adeguate. Per questo motivo, è lo stesso Ministero degli Affari Esteri a raccomandare di stipulare, prima della partenza, un’assicurazione sanitaria per un viaggio in Etiopia.  

Come Columbus ti aiuta

Sottoscrivendo una polizza viaggio, Columbus ti aiuta se incorri in un’emergenza sanitaria attraverso una Centrale Operativa di Assistenza sempre aperta 24 ore su 24. I medici e gli operatori della Centrale rispondono dall’Italia, mettendo a disposizione dell’Assicurato professionisti specializzati nel settore delle assicurazioni viaggio. La Centrale è raggiungibile al numero 02 3600 5814 attivo 365 giorni all’anno e 24 ore su 24 .

Cosa offre Columbus

  • 1. Spese mediche illimitate
  • 2. Rimpatrio
  • 3. Pagamento diretto in caso di ricovero
  • 4. Assistenza 24h
  • 5. Annullamento fino a €2.000
  • 6. Interprete telefonico
  • 7. Spese legali fino a €10.000
  • 8. Resp. civile fino a €500.000
  • 9. Opzione zero franchigia
  • 10. Bambini(0-17) gratis!

Quanto costa assicurarsi?

Quali sono i costi di una polizza per il tuo viaggio in Etiopia? Una vacanza in Africa dura in media due settimane, pertanto il riassunto sottostante dei prezzi è stato calcolato in base alla durata della vacanza per 10, 15 e 20 giorni*:

  Assistenza Assistenza Bagaglio Assistenza Bagaglio Cancellazione
10gg €38.14 €47.68 €64.20
15gg €42.37 €52.97 €71.32
20gg €46.62 €58.26 €78.47

*i prezzi sono calcolati sulla base di 1 adulto, 18-64 anni, destinazione Mondo escluso USA/Canada/Caraibi