Polizze per turisti con zaino in spalla

La nostra assicurazione viaggio backpacker offre copertura per soggiorni all’estero fino a 365 giorni. Stai per partire per un lungo viaggio alla scoperta dell’Europa? Oppure preferisci gli USA, passando per l’Australia e la Thailandia?  Puoi scegliere la polizza backpacker più adatta a te tra Assistenza, Assistenza / Bagaglio e Assistenza / Bagaglio / Cancellazione.

Polizze backpacker per 1 adulto (18-64 anni)

  Spese mediche Bagaglio Infortuni in viaggio Annull. Resp. civile 3 mesi Europa
Assistenza illimitato X X X X € 81.01
Assistenza Bagaglio illimitato € 1500 € 10.000 X € 250.000 € 101.25
Assistenza Bagaglio Cancellazione illimitato € 2000 € 25.000 € 2000 € 500.000 € 136.36

A cosa serve un’assicurazione backpacker?

Le nostre polizze backpacker offrono protezione e sicurezza a chi ama fare viaggi di lunga durata o addirittura trascorrere un intero anno all’estero. Un’assicurazione backpacker, con prezzi che variano in base alle fasce temporali e ai livelli di copertura scelti, è fatta sia per singoli turisti, sia per coppie, famiglie o gruppi.

Se sei già un esperto viaggiatore o sei alla tua prima esperienza da globetrotter, ecco alcuni buoni consigli prima della partenza:

  • Assistenza medica: i costi sanitari di ogni singolo Paese che visiterai possono essere molto elevati e per questa ragione – prima di partire-  è importante raccogliere le necessarie informazioni. Ad esempio, per il rilascio del visto, alcuni Paesi richiedono obbligatoriamente l’acquisto di una polizza viaggio che abbia un’adeguata copertura medica.

  • Consulta i siti istituzionali: uno sguardo ai siti del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero della Salute ti consentirà di individuare i problemi sanitari più rilevanti a cui puoi andare incontro nel tuo viaggio.

  • Fai una copia dei tuoi documenti: in caso di assistenza medica, l’ospedale straniero può richiedere ulteriori documenti, oltre al passaporto e alla polizza di assicurazione viaggio, per provare la tua identità. Puoi mettere allora nel tuo zaino una fototessera, copie del certificato di nascita, dei biglietti aerei e delle prenotazioni.

Dove andare a Ferragosto 2019? 10 destinazioni top

Le vacanze di Ferragosto sono un must a cui non si più rinunciare, lo sanno bene i milioni di italiani che ogni anno organizzano il proprio viaggio anche con un anno di anticipo. Anche chi decide di andare in vacanza a giugno o a luglio, almeno il giorno di Ferragosto parte per una località di mare... Continua

Chelsea, NYC: non solo locali notturni e delle gallerie d’arte

Chelsea è il quartiere di Manhattan conosciuto soprattutto per i locali notturni e le gallerie d’arte, ma è anche il “Quartiere della trasformazione”. Camminando per le sue strade, anche se fuori dai principali percorsi turistici, comprenderete meglio la capacità che New York di evolvere e creare qu... Continua

Giugno a New York: gli eventi, il meteo, i voli

Giugno è il mese che ci porta in estate, con temperature più calde e tanta voglia di andare in vacanza. Se vi state chiedendo se giugno sia o no un buon momento per andare a New York, la riposta è “Certo che sì”. A giugno vi troverete benissimo nella grande mela, sia per i tanti eventi presenti, sia... Continua