authori

Mykonos: le spiagge più belle

Con le tendenze turistiche instauratesi negli ultimi anni, Mykonos è diventata nell’immaginario collettivo sinonimo di sfrenatezza e divertimento: e in parte, indubbiamente, è così, con spiagge che vedono locali aperti a ogni ora e dove i beach party sono all’ordine del giorno. Ciò non toglie, però, che questa splendida isola greca offra anche spiagge più quiete e autentiche, dove scoprire il contatto con la natura e il folclore locale. Ecco i nostri suggerimenti per alcune spiagge, di entrambi i tipi, da non perdervi in una vacanza a Mykonos.

Paradise Beach

Paradise è la spiaggia di Mykonos, dove si polarizza il turismo (specialmente quello giovane) e il cuore della pulsante movida della zona. Si tratta infatti della spiaggia dove regna il divertimento, con beach club sempre aperti e musica dal vivo che risuona a tutte le ore del giorno e della notte. Collegatissima e iper servita, questa spiaggia nonostante il carattere mondano mantiene sempre una sua bellezza naturale, da godersi durante il giorno ricaricando le batterie per il prossimo party.

Platys Gialos

La spiaggia di Platys Gialos prende il nome dall’omonimo villaggio, la cui costa ospita ben tre piccole spiagge, di cui Platys è quella di mezzo. Poco distante da Mykonos e ben collegata al centro città, questa spiaggia mantiene un carattere più rurale e autentico. La baia è protetta da verdi colline, e tutto intorno si possono trovare fattorie, boschetti e ristorantini tipici, nonché il bel profilo della torre del “Portes” che svetta sulla collina.

Paraga

Nella parte meridionale di Mykonos si trova questa bella spiaggia, Paraga: un arenile in sabbia fine, circondato da alberi e formazioni rocciose. In particolare, sul lato sinistro si hanno delle piscine naturali di acqua marina: queste aree sicure, assieme ai bassi fondali nella prima parte della costa, rendono Paraga una spiaggia molto adatta ai bambini. Anche gli adulti troveranno di che divertirsi, con le varie feste in piscina e la musica dal vivo diffusa dal vicino ristorante.

Korfos Beach

Non solo divertimento e famiglie: tra i tanti turisti attratti a Mykonos dalle sue spiagge, c’è anche una grande fetta di sportivi. E una delle spiagge più adatte a loro è proprio Korfos: un ampio arenile dove la parola d’ordine è Meltemi. Questo infatti il nome del tipico vento di Kos, che soffia a raffiche ed è quanto di più adatto per creare le onde amate dai surfisti. Sconsigliata, quindi, a chi sulla spiaggia non vuole veder volare un granello di sabbia.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima