authori

Itaca: le spiagge più belle

Se Ulisse ha dovuto girovagare dieci anni prima di poter tornare alla sua amata Itaca, lo stesso non vale per il moderno turista: questa affascinante isola vi aspetta già da subito, con tutto il suo patrimonio storico e la bellezza delle sue spiagge. Si tratta quasi sempre di insenature più o meno nascoste, dove la bellezza del mare è racchiusa nello scrigno di una fitta vegetazione e un panorama collinare: una degna cornice per un mare che non teme paragoni.

Filiatro

La spiaggia di Filiatro è in genere la prima scelta di chi soggiorna nella capitale, trovandosi molto vicina: nonostante la comodità, questa bellissima spiaggia rimane immersa nella natura più incontaminata. Circondata da vegetazione boscosa e ombra naturale, ha una spiaggia chiara in ciottoli e un mare azzurro e limpidissimo. Molto apprezzata dalle famiglie, c’è possibilità sia di campeggiare sia di ristorarsi presso la vicina taverna tipica.

Gedaki Beach

Meno accessibile è invece la bella “Gedaki” o “Gidaki”, a cui si arriva via mare, tramite le corse di taxi boat, comunque frequenti. A caratterizzarla sono soprattutto il colore smeraldino delle acque e il relativo isolamento, che permette lunghe nuotate o belle passeggiate sulla sabbia dorata. Non manca però il solito ristorante in cui provare la cucina tipica del posto.

Polis

Un’insenatura a “U” ospita invece la bella spiaggia di Polis. Tra vegetazione e formazioni rocciose, la spiaggia in ciottoli bianchi digrada dolcemente nelle acque azzurre e abbastanza calme. Da qui ci si può muovere per diverse escursioni: o in barca, spesso tramite le imbarcazioni dei pescatori locali, oppure anche a piedi, come le grotte di Loizo, poco lontano, che recano traccia del passato di questa antica terra.

Skinos Beach

Altra baia, stavolta sul lato sud-est di Itaca, che spicca proprio per il suo carattere selvaggio e nascosto, quasi primitivo. Si raggiunge tramite un sentiero piuttosto impervio in mezzo alla vegetazione, e non offre alcun tipo di servizio: sarete soli con la natura, che nel caso di Skinos Beach è un’ottima compagnia. Acqua verde smeraldo, pini che lambiscono il mare, fondali sabbiosi e uno snorkeling eccezionale: il biglietto da visita perfetto di una spiaggia per amanti della solitudine e dell’avventura.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima