authori

Quando andare a Riyadh: clima, temperature e stagioni

Le stagioni a Riyadh sono di base molto calde anche se fa eccezione l'inverno: corto e mite rispetto gli altri mesi dell'anno. L'inverno di questa città va da dicembre a febbraio e le temperature, soprattutto durante la notte possono scendere anche sotto lo zero, per poi rialzarsi durante la giornata. Per il resto dei mesi Riyadh è una città molto calda, fortunatamente poco umida grazie al clima desertico. Le precipitazioni sono scarse e raggiungono solo 100mm annui, i mesi in cui piove di più sono marzo e aprile. Scaricate questa guida di viaggio così da poterla avere sempre con voi sul vostro smartphone, anche offline.

Quando trovare il clima migliore

Il momento migliore per partire per Riyadh è da dicembre a febbraio, in cui il clima è perfetto per girare la città e la sera può essere anche piacevolmente fresco.

Quando costa di meno

A Riyadh non ci sono grandi periodi di bassa stagione, ma febbraio è uno dei mesi più economici, probabilmente dovuto dal fatto che le feste maggiori locali avvengono nel mese precedente. Le principali guide di viaggio consigliano infatti di approfittarne, anche perché il clima in questo periodo è ancora ottimo per visitare la città.

Quando NON andare

Non c'è un periodo in cui non si può non andare a Riyadh perchè è davvero bella in qualsiasi stagione. Sconsigliamo a chi soffre il caldo di partire per la città durante l'estate, specialmente durante luglio e agosto: le temperature si alzano di molto arrivando anche a 47° nelle ore più calde.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 6.5 / max. 20°
  • Febbraio:
    min. 9°/ max. 23°
  • Marzo:
    min. 13°/ max. 28°
  • Aprile:
    min 18°/ max. 33°
  • Maggio:
    min 23°/ max. 39°
  • Giugno:
    min. 25°/ max. 43°
  • Luglio:
    min. 26.5°/ max. 44°
  • Agosto:
    min. 26°/ max. 44.5°
  • Settembre:
    min. 23°/ max. 41°
  • Ottobre:
    min. 18°/ max. 36°
  • Novembre:
    min. 13°/ max. 28°
  • Dicembre:
    min 7°/ max. 22°

Le Stagioni

Riyadh ha un clima arido e molto caldo definito come desertico. Le piogge sono sporadiche, durante il giorno le temperature sono elevate mentre di sera possono scendere bruscamente, sia in inverno che in estate c'è un notevole sbalzo termico fra notte e giorno. In definitiva, le stagioni di Riyadh possono essere divise in due grandi periodi: estate e inverno.

Inverno (da Dicembre a Febbraio)

L'inverno, da dicembre a febbraio, è caratterizzato da temperature miti: la temperatura media nel mese di gennaio è di 13°. Di solito di notte la temperatura può scendere ancora portando a volte il termometro sotto lo zero.

Estate (da Marzo a Novembre)

L'estate è la stagione chiave che caratterizza il clima di Riyadh, infatti tranne quei tre mesi di inverno le temperature sono sempre alte e difficilmente scendono sotto i 25° se non di sera. C'è un periodo di pioggia maggiore che è quello di marzo/aprile, in cui si registrano un massimo di 30 mm d'acqua ma nonostante questo le temperature rimangono comunque alte. Durante luglio e agosto si può arrivare anche a picchi di 47°, quest'ultimi risultano essere i mesi più caldi dell'anno.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima