Isole Azzorre

250 mila abitanti • Le isole più esotiche d’Europa • Arcipelago di origine vulcanica

Tutto quello che devi sapere sulle Isole Azzorre

Le Isole Azzorre sono un arcipelago che fa parte del Portogallo, situato nel mezzo dell'Atlantico e le sue isole sono tra le più esotiche d'Europa. Sono i giardini segreti dell'Atlantico, lussureggianti e verdi, con una ricca fauna selvatica. Lo scenario è stupendo: coste frastagliate e spiagge che attirano molti amanti del mare, anche perché le isole Azzorre restano calde praticamente tutto l'anno. L’arcipelago è suddiviso praticamente in in tre gruppi di isole: São Miguel e Santa Maria a est, il gruppo centrale di Terceira, Graciosa, São Jorge, Pico e Faial, e infine Flores e Corvo a ovest. Gli edifici più antichi e i laghi più belli si trovano sulla più grande isola dell'arcipelago, San Miguel. I turisti, che preferiscono stare vicino alla natura, dovrebbero visitare l'isola di Pico, la cui vista più notevole è un vulcano. L'isola di Graciosa è conosciuta per le sue grotte, mentre una delle grotte più indimenticabili si trova sull'isola di Terceira e si chiama Algar do Carvao. L'isola di Flores è considerata il posto più pittoresco, qui troverete 7 laghi vulcanici e meravigliose cascate. Un vero paradiso per gli escursionisti è sicuramente Sao Jorge Island, qui crescono rare specie di piante, alcune delle quali endemiche. Il parco naturale si trova sull'isola di File, quasi tutta la sua area è occupata da caldere, le cui pendici sono ricoperte da impenetrabili foreste di cedri. Se ancora non fosse chiaro, le Isole Azzorre sono un posto veramente unico, una meta ideale per una vacanza e con numerosi luoghi da visitare. Per aiutarvi ad organizzare al meglio il vostro viaggio potete leggere la nostra guida, oppure potete scaricarla gratuitamente sul vostro smartphone.

  • Lingua:
    Portoghese
  • Documenti di viaggio:
    Carta d’identità
  • Moneta:
    Euro
  • Cambio:
    non è richiesto
  • Fuso orario:
    -2
  • Presa di corrente:
    220 Volt/ 50 Hertz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    50€/g
  • Spesa media per mangiare:
    30€/g
  • Spesa media per volo:
    300€
  • Spesa media per Assicurazione
    18€
  • Prefisso internazionale:
    +351

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    da febbraio a maggio e settembre
  • Quando costa di più:
    luglio e agosto
  • Quando il clima è secco:
    da giugno ad agosto
  • Quando piove di più:
    dicembre e gennaio

Il clima in generale

Le Azzorre hanno un clima marittimo con temperature miti che vanno da 16°C in inverno a 26°C in estate. Il mare è riscaldato dalla corrente del Golfo e la temperatura dell'acqua di mare varia da 14°C a 22°C.

Cosa vedere nelle Isole Azzorre: le attrazioni principali

  • Monte Pico
  • Algar do Carvao
  • Lago Furnas
  • Museum Whale Factory
  • Lagoa das Sete Cidades
  • Gruta das Torres
  • Fortezza di San Giovanni Battista
  • Museo Carlos Machado
  • Casa do Arcano
  • Osservatorio Astronomico di Santana

Cosa Mangiare

La cucina delle Azzorre è una miscela unica di piatti tradizionali portoghesi, a cominciare dal Cozido das Furnas, un piatto a base di carne molto popolare tra i turisti e i visitatori. Un’altra specialità è il polpo stufato in salsa di vino, detto “Polvo Guisado Em Vinho De Cheiro”, ma sono ugualmente buoni anche piatti come il brasato di maiale o la zuppa di rapa, 2 piatti sempre presenti nei menu.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Capodanno
  • 6 Gennaio:
    Sfilata dei Re Magi
  • Febbraio:
    Carnevale
  • 22 Aprile:
    Pasqua
  • 24 giugno:
    San Giovanni
  • Luglio:
    Festival di Maria Maddalena
  • Luglio:
    Festa dell’Emigrante
  • Luglio:
    Festa dello Spirito Santo
  • Settembre:
    Settimana del mare
  • 2 Dicembre:
    Natale
  • 8  Dicembre:
    Immacolata
  • 10 Dicembre:
    Giornata dei diritti umani
  • 25 Dicembre:
    Natale

Cosa portare in valigia

Il contenuto della vostra valigia varierà a seconda del periodo in cui deciderete di visitare le Azzorre. Per il periodo estivo, abbigliamento da spiaggia e scarpe da passeggio, perché potreste sempre percorrere un litorale di basalto o un affascinante sentiero erboso. Per l’inverno, sarà il caso di vestirvi a strati e portare un impermeabile mentre esplorate l'isola. Un indumento in più può fare la differenza, soprattutto se c'è una buona brezza proveniente dall'oceano o se ci si trova ad un'altitudine maggiore per potersi godere lo scenario.

Le spiagge più belle delle Isole Azzorre

Porto Pim Beach: Si trova vicino alla città di Horta. Tra le sue caratteristiche distintive, la sabbia chiara, che è piuttosto insolita nelle isole vulcaniche. Questa spiaggia è conosciuta per l'atmosfera molto tranquilla.

Castelo Branco: E’ molto popolare tra i turisti. Le alte scogliere lo proteggono dai venti forti che rendono la spiaggia una scelta eccellente per le vacanze in famiglia.

Comprido Beach: Situata alla base del vulcano, molti turisti vengono qui per via del suo pittoresco fondale marino. La spiaggia offre un'eccellente opportunità per prendere il sole

Ribeira Grande: Questa zona è da lungo tempo popolare tra gli appassionati di surf e vari divertimenti in spiaggia.

Praia Formosa: un luogo molto popolare e la sua bellezza è davvero singolare. La sabbia dorata brilla alla luce del sole e le vicine magnifiche dimore storiche amplificano l'effetto di abbagliamento.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima