authori

Quando andare a Skopje: clima, temperature e stagioni

Skopje è la capitale della Repubblica della Macedonia del Nord e una delle città più antiche del mondo, vanta una ricca storia e i suoi abitanti sono noti per la loro ospitalità.

Skopje è la classica città da Europea che si può visitare in qualunque periodo dell'anno, prestando però attenzione alle temperature e al clima delle varie stagioni.


Il periodo migliore per visitare Skopje è la primavera o l’autunno, quando il clima è mite e ci sono meno turisti. Tuttavia, se volete risparmiare sul viaggio, troverete facilmente voli e alloggi economici durante i mesi invernali, non dimenticate però di prenotare con un po’ di anticipo.


Il clima a Skopje è continentale, con estati calde e inverni freddi, la temperatura media di luglio è di 27°C mentre a gennaio scende a -3. In poche parole, l’estate può essere molto calda, mentre l'inverno è abbastanza freddo e con poco sole.


Skopje è una città che vive quattro stagioni, come l’Italia. I mesi più piovosi sono maggio e ottobre, mentre quelli più secchi sono gennaio e febbraio. Se preferite un clima caldo, il periodo migliore per visitare Skopje è tra giugno e agosto. Questa però è anche l’alta stagione turistica, pertanto i prezzi per voli e alloggi sono più alti e, in città, sono presenti più turisti.


Se invece volete evitare la folla senza rinunciare al bel tempo, settembre o inizio ottobre è un buon periodo per visitare Skopje. Le temperature sono più miti in questo periodo dell'anno, ma sono maggiori le precipitazioni.


Indipendentemente dal periodo scelto per la propria vacanza a Skopje, troverete sempre un’accoglienza calorosa e un’esperienza indimenticabile.

Quando trovare il clima migliore

Il clima continentale, tipico della Macedonia del Nord, fa sì che la primavera sia il periodo migliore per visitare Skopje, infatti, le temperature medie e non elevate come in estate, quando il clima può essere anche torrido.


Oltre ai mesi primaverili però, anche settembre regala giornate soleggiate e gradevoli, sono inoltre presenti meno turisti e i pezzi sono più bassi rispetto ad altri periodi.

Quando costa di meno

A Skopje la bassa stagione riguarda soprattutto i mesi di ottobre e novembre, quando piove un po’ di più ma le temperature non sono male. In questo periodo, infatti, non fa caldo ma non fa neanche tanto freddo come in inverno.


I prezzi sono più bassi anche rispetto a settembre ma il meteo, ovviamente, è meno bello.


Oltre a prevedere prezzi più bassi per voli e alloggi, ottobre e novembre sono mesi con meno turisti, ideali per chi preferisce visitare Skopje senza la folla tipica dell’alta stagione.

Quando NON andare

Skopje non presenta condizioni climatiche estreme tali da sconsigliare la visita in un determinato periodo dell’anno. Bisogna però tener presente che la temperatura media a gennaio tocca facilmente i -4°C, mentre a dicembre e febbraio è intorno ai -2°C.


Passeggiare per le strade della città con temperature così basse non è certamente una situazione ideale.


Se però non sopportate il caldo, dovete anche evitare i mesi di luglio e agosto. A Skopje, infatti, in questo periodo dell’anno può fare veramente molto caldo.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. -4°C / max °C
  • Febbraio:
    min. -1°C / max 8°C
  • Marzo:
    min. 2°C / max 14°C
  • Aprile:
    min. 5°C / max 19°C
  • Maggio:
    min. 10°C / max 24°C
  • Giugno:
    min. 13°C / max 27°C
  • Luglio:
    min. 15°C / max 30°C
  • Agosto:
    min. 15°C / max 30°C
  • Settembre:
    min. 11°C / max 26°C
  • Ottobre:
    min. 6°C / max 20°c
  • Novembre:
    min. 1°C / max 11°C
  • Dicembre:
    min. -2°C / max 5°C

Le Stagioni

Il clima continentale di cui gode Skopje determina una netta distinzione tra il periodo invernale e quello estivo: abbastanza freddo il primo e molto caldo il secondo.

Le stagioni ponte, invece, sono gradevoli, soprattutto la primavera, meno piovosa rispetto all’autunno.


Primavera (marzo-maggio)

La primavera è senza dubbio la stagione più bella per visitare Skopje. In questo periodo, le temperature iniziano a salire considerevolmente a partire da marzo, arrivando anche a 24 gradi nelle ore più calde del mese di maggio.

Anche se è il periodo migliore, si possono trovare buone offerte per una vacanza e le strade non vengono ancora prese d’assalto dai turisti.


Estate (giugno-agosto)

Se non sopportate il caldo, l’estate di Skopje non fa per voi. In questo periodo le temperature superano facilmente i 30 gradi, ma la mancanza di sbocchi sul mare, e la posizione della città, rende il clima secco e speso torrido.

Essendo estate, poi, in questo periodo sono sempre presenti molti turisti.


Autunno (settembre-novembre)

Settembre è uno dei mesi migliori per visitare Skopje: piove poco, fa caldo ma non caldissimo. Le piogge iniziano ad essere più frequenti a partire da ottobre e la temperature inizia a scendere gradualmente anticipando l’inverno.


Inverno (dicembre-febbraio)

A Skopje gli inverni sono secchi e rigidi, con temperature che arrivano facilmente sotto lo zero. La punta massima del freddo, in genere, si raggiunge a gennaio, con una temperatura minima media intorno a -4°C.

Anche dicembre e febbraio, però, sono abbastanza freddi, con le minime sotto lo zero e poche ore di luce.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima