Dubai

2,753 milioni di abitanti • La Terra del Sole • La città verticale

Tutto quello che devi sapere su Dubai

Dubai è una città davvero sorprendente, la cui fama è legata soprattutto al lusso e agli sfarzi, ed è tra le metropoli più gettonate dai tour operator e dalle agenzie di viaggio. In meno di 40 anni si è trasformata da piccolo villaggio di pescatori a superpotenza economica dove tutto è possibile, perfino sciare in pieno deserto o godersi una vacanza su un'isola artificiale a forma di palma. Visitare questa città verticale sbocciata dal deserto è come fare un tuffo nel futuro e ciò che colpisce subito il visitatore è il perfetto equilibrio tra Oriente, con le tradizioni millenarie e Occidente, con i modernissimi grattacieli, gli hotel di lusso, le strade a sette corsie e lo sfarzo che regna sovrano ovunque. Ma c’è anche la Dubai più classica, fatta di souk e bagnata dal fiume Creek, che si attraversa ancora a bordo delle tradizionali imbarcazioni del luogo. Chi vuole visitare le coste del Paese, puó fare un tour tra le spiagge più belle di Dubai.

Un miracolo dell'architettura, insomma, ed una delle migliori destinazioni per godersi il sole tutto l'anno. Ti ricordiamo che puoi scaricare gratuitamente la nostra guida di viaggio e portarla sempre con te sul tuo telefonino.

  • Lingua:
    Arabo
  • Documenti di viaggio:
    Passaporto e visto
  • Moneta:
    Dirham (AED)
  • Cambio:
    1.00 EUR/ 4,0038 AED
  • Fuso orario:
    GMT+4
  • Presa di corrente:
    220V – 50 Hz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    47 Eur/g
  • Spesa media per mangiare:
    20 Eur/g
  • Spesa media per volo:
    700 Eur
  • Spesa media per Assicurazione
    45 Eur
  • Prefisso internazionale:
    +971

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    Nei mesi di Marzo, Giugno,
    Luglio e Settembre
  • Quando costa di più:
    da Novembre a Gennaio
  • Quando il clima è secco:
    da Maggio a Novembre
  • Quando piove di più:
    da Dicembre ad Aprile

Il clima in generale

A Dubai il clima è subtropicale con inverni molto miti ed estati decisamente calde, con temperature che arrivano a toccare i 50° C. Lungo la costa, la presenza di temperature così elevate, sebbene mitigate dal mare, rende l’atmosfera afosa e molto soffocante, mentre nella parte più interna della città, il clima è più secco ed è più facile da sopportare. L’inverno è mite, le temperature minime a gennaio si aggirano intorno ai 15° C e le precipitazioni sono più frequenti in questo periodo. L’estate è invece torrida ed è il periodo meno adatto per visitare la città, proprio a causa delle alte temperature. Infatti, il caldo eccessivo e la forte escursione termica, rischiano di non farvi apprezzare al meglio tutte le meraviglie che la città offre. Anche il vento è un grosso problema. Accade spesso, infatti, che vi siano tempeste di sabbia (shamal) che possono ridurre la vista a pochi metri, immobilizzando le attività aeroportuali. Questi venti forti si verificano maggiormente tra la fine di Maggio e gli inizi di Luglio.

Cosa vedere a Dubai: le principali attrazioni

  • Burj Khalifa
  • Dubai Creek
  • Burj Al Arab
  • Ski Dubai
  • Dubai Marina
  • Khor Dubai
  • Palm Islands
  • Dubai Mall
  • Wild Wadi Water Park
  • Museo di Dubai
  • Fontana di Dubai
  • Jumeirah Mosque
  • Dubai Dolphinarium
  • Safa Park
  • Mushrif Park
  • Palma Deira
  • Palma Jebel Ali
  • Deira Clocktower
  • Emirates Office Tower
  • Dubai Zoo

Cosa mangiare

Dubai è una città cosmopolita per eccellenza, in cui convivono circa 180 nazionalità diverse. Questo ha inevitabilmente condizionato la cucina del luogo creando un "melting pot" di sapori e una grande varietà di piatti. Nella città troverete un'abbondanza di snack bar e ristoranti raffinati ad ogni angolo, così come grandi catene di fast food per un pasto mordi e fuggi. In generale la tradizione gastronomica araba è la regina indiscussa a Dubai, ma si ritrovano anche contaminazioni della cucina di Zanzibar, per venire incontro ad una popolazione mista e a turisti di ogni parte del globo. Per chi volesse rompere la routine di mangiare in albergo, la città offre numerosi locali dove gustare deliziosi falafel e shawarma. E' bene ricordare però che se decidete di mangiare per le vie della città dovrete fare attenzione a non bere alcolici, che sono assolutamente vietati se non nei luoghi autorizzati.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Anno Nuovo Gregoriano
  • 2 Febbraio:
    Nascita del Profeta
    Maometto
  • 24 Aprile:
    Israa & Miaraj Night
  • Maggio:
    Inizio del Ramadan
  • Giugno:
    Eid Al Fitr (Fine del Ramadan)
  • 31 Agosto:
    Giorno di Arafat
  • 1 Settembre:
    Eid Al Adha
  • Settembre:
    Egira
  • Novembre:
    Stagione delle corse dei
    dromedari (fino a Marzo)
  • 15 Novembre:
    capodanno islamico
  • 30 Novembre:
    Commemoration Day
  • 2 Dicembre:
    Festa nazionale degli
    Emirati Arabi
  • 9 Dicembre:
    Aid Al Adha
    (Festa del sacrificio di Abramo)

Cosa portare in valigia

A Dubai fa decisamente caldo, quindi è consigliabile portare con sé abiti leggeri, possibilmente in fibre naturali, come cotone o lino. Anche un cappello e crema solare si riveleranno molto utili. Per le vostre escursioni nel deserto, mettete in valigia scarpe comode e chiuse, preferibilmente da trekking. Poiché le variazioni di temperatura tra giorno e notte sono molto elevate, sarà bene portare anche qualche capo più pesante, come golfini e sciarpe, per affrontare al meglio le temperature fresche della sera. Infine la fotocamera del vostro smartphone vi permetterà di effettuare imperdibili scatti ai tanti paesaggi che Dubai offre.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima