di Giovanna Lucchi , 13.06.2022

Quali sono le spiagge più belle preferite dagli Italiani in vacanza?

La lista potrebbe essere infinita, eppure ce n’è qualcuna che lascia davvero senza fiato e che convincerebbe anche il più “montanaro” dei vacanzieri.

Sono spiagge bellissime non solo per la trasparenza del mare e per la grande varietà di servizi e comfort che sono in grado di offrire, ma anche per l’unicità dei contesti in cui sono inserite, tra dune, riserve naturali e insenature rocciose mozzafiato.

Dalla piccola spiaggia di Calamosche in Sicilia, alla “Spiaggia rosa” di Formentera", dalla moderna Sunset Beach negli Emirati Arabi Uniti, dalla paradisiaca Spiaggia di Elafonissi sull’isola di Creta, alla più selvaggia Spiaggia di Mlini, in Croazia: ecco le 5 spiagge più desiderate dagli italiani per trascorrere le vacanze.

La spiaggia di Calamosche (Siracusa)

Ad aprire la nostra selezione c’è la spiaggia di Calamosche, che per la sua bellezza è stata premiata come “la più bella spiaggia d’Italia” nel 2005, e resta ancora oggi fra le più belle del Paese.

Situata sulla costa orientale della Sicilia, nella riserva Vendicari a circa 40 km da Siracusa, Calamosche si presenta come una conchetta non più grande di 250 metri e delimitata da due promontori rocciosi ricchi di insenature naturali e piccole grotte tutte da esplorare.

Inoltre, questo angolo di paradiso è perfetto per praticare snorkeling e godersi la quiete e la tranquillità di una giornata di totale relax.

Infatti, Calamosche, fatta qualche eccezione, non è generalmente molto frequentata, anche perché per raggiungerla è necessario attraversare a piedi è necessario un sentiero di circa 1 km (che sotto il sole cocente qualcuno preferirebbe evitare, specie se con bambini al seguito)!

Spiaggia di Elafonissi (Creta)

Sabbia rosa e bianchissima, mare cristallino e tartarughe marine: unmiraggio?

No, affatto: si tratta della spiaggia di Elafonissi, sulla costa sudorientale dell’isola di Creta, in Grecia.

Leggi anche “Le spiagge rosa in Grecia: Elafonissi Beach e Balos Bay (Creta)”.

Una spiaggia da sogno, fornita di tutti i servizi e comfort, perfetta sia per i giovani, sia per le famiglie con bambini. Inoltre, a pochi metri di distanza c’è la piccola isola di Elafonissi, raggiungibile a piedi attraverso una sottile lingua di sabbia, oppure, in presenza di alta marea, via mare (ma anche in questo caso non c’è da preoccuparsi, perché il livello dell’acqua raggiunge appena le ginocchia).

L'isoletta è completamente libera da spiagge attrezzate o ristoranti, quindi sembra il luogo ideale per chi voglia esclusivamente godere della bellezza del mare e del relax.

Occhio, infine, alle tartarughe caretta: se siete fortunati, potrete assistere alla schiusa delle loro uova e alla meravigliosa corsa delle piccole tartarughe verso il mare.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Grecia”.

Playa Ses Illetes (Formentera)

Non c’è da sorprendersi se la Playa Ses Illetes, all’estremo nord dell’isola di Formentera, in Spagna, sia fra le spiagge più desiderate dagli italiani. Sarà la mite temperatura dell’acqua e la sua bassa profondità, la sabbia color corallo o il fatto di essere collocata in un Parco Naturale di tutto rispetto, fatto sta che la Playa Ses Illetes continua a incantare migliaia di turisti ogni anno.

Leggi anche “Playa de Ses Illetes: la spiaggia più bella di Formentera”.

Nonostante il grande afflusso turistico, però, questa spiaggia non risulta molto affollata, grazie alla buona distribuzione e organizzazione degli spazi da parte dei diversi lidi e stabilimenti balneari.

L’altra particolarità della Playa Ses Illetes, che letteralmente significa “spiaggia delle piccole isole” è appunto il fatto di essere vicinissima a molte isole minori, tra cui l’isola di Illa Rodona e la ben più famosa Espalmador.

Quindi una buona idea potrebbe essere spostarsi e visitare le isole circostanti, godendo a pieno sia bellezze naturali di questa piccola fetta di paradiso.

Leggi anche “Assicurazione sanitaria di viaggio per la Spagna”.

Spiaggia di Mlini, Isole Pakleni

Chi ha detto che le spiagge sabbiose sono necessariamente le più belle?

La spiaggia di Mlini, sulle isole Pakleni, in Croazia, con i suoi scogli e ciottoli non ha nulla da invidiare alle spiagge precedenti della nostra selezione.

L’acqua cristallina rende questa spiaggia la meta ideale per chi ama praticare snorkelling, e c’è chi proprio non riesce a rinunciare a qualche frizzante tuffo in acqua dagli scogli più alti. Anche qui si può scegliere tra la spiaggia libera e diversi lidi privati molto gradevoli ma poco economici.

Minore, invece, è la scelta dei bar e ristoranti, dal momento che ce ne sono soltanto tre in tutto l’isolotto.

Per raggiungere la spiaggia, una volta arrivati al porto, è necessario prendere un taxi-boat che nei mesi estivi parte ogni mezz’ora dalle 7 del mattino fino alle 19 di sera.

Leggi anche “Assicurazione di viaggio per la Croazia” 

Sunset Beach, Dubai

Infine, si vola a Sunset Beach, una delle più estese e tranquille spiagge di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

Immaginate di passeggiare sulla bianca e finissima sabbia di questa spiaggia: alla vostra destra il Mar Persico, sulla sinistra un’ampia distesa di ombrelloni e lettini, e di fronte a voi gli alti palazzi della città.

Sunset Beach è tutto questo: pace e tranquillità, ma anche tecnologia e modernità. Questa esclusiva località balneare è il connubio perfetto tra relax e divertimento, e per questo motivo si adatta a diverse categorie di turisti, dalle famiglie ai single in cerca di svago.

Un’altra chicca di Sunset Beach è la possibilità di fare surf, tanto è vero che spesso si organizzano vere e proprie sfide tra surfisti di tutto il mondo.

Raggiungere Sunset Beach è davvero facilissimo: si raggiunge tramite taxi, mezzi pubblici, ma anche in bicicletta, se decidete di soggiornare in un hotel non troppo distante.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per Dubai”.


← Le 5 città più desiderate dagli italiani in vacanza

Le 5 isole più desiderati più desiderate dagli italiani in vacanza →