di Giorgia Alto , 22.11.2021

I mercatini di Natale del Lago di Garda permettono a tutta la famiglia di incontrarsi e passeggiare insieme, immersi in un panorama fuori dal comune.

Se questo per Natale state pensando di recarvi in visita presso il Lago di Garda, preparatevi a respirare un’atmosfera Natalizia da far invidia alla Lapponia, dove si trova il più importante villaggio di Babbo Natale del mondo.

In questa zona, sono veramente molti i paesi dove trovare mercatini ricchi di prodotti tipici, artigianato locale, idee regalo e giochi per bambini. Ovviamente non potevamo presentarli tutti, ma nella nostra guida di viaggio troverete alcuni tra i mercatini più belli del Lago di Garda.

Leggi anche “I mercatini di Natale più belli in Italia

Garda (Verona)

Anche quest’anno a Garda (Verona), si festeggia l’arrivo del Natale e delle feste. Dal 22 novembre al 6 gennaio sarà possibile camminare tra i mercatini del Lungolago Regina Adelaide. Un’occasione imperdibile per scoprire i presepi tradizionali della zona ed osservare da vicino gli stand carichi di decorazioni originali.

I mercatini di Natale sono il luogo adatto per la ricerca di decorazioni uniche, completamente realizzate e mano e con estrema cura.

Qui troverete regali così originali, da stupire chiunque li riceverà.

Tra un addobbo e l’altro poi, è impossibile non concedere un po’ di attenzione alla cucina locale, che offre diversi piatti tipici e sufficientemente caldi da riscaldare le mani ghiacciate.

Tutti gli stand sono racchiusi all’interno di una tensostruttura allestita, che viene adeguatamente riscaldata per poter accogliere comodamente tutti i curiosi visitatori.

Manerba del Garda (Brescia)

Il centro storico di Manerba del Garda (Brescia) ospita, come ogni anno, gli allegri mercatini natalizi della domenica. Un appuntamento settimanale che raccoglie le ultime novità da posizionare sopra e sotto l’albero.

La fiera del Natale di Manerba dura per tutto il mese di dicembre, così da preparare i visitatori ad entrare nel vero spirito delle feste.

Gli stand della provincia di Brescia sono conosciuti per essere particolarmente originali, ospitano infatti artigiani esperti che realizzano le decorazioni direttamente a mano.

Individuare addobbi caratteristici e insoliti personaggi del presepe moderno non è poi così difficile, soprattutto considerando la varietà di prodotti venduti al mercatino.

Passeggiare tra i diversi stand può essere divertente e rigenerante, un momento tranquillo e godibile che si distacca dalla rapidità della vita quotidiana.

L’ideale è completare il tour con una porzione del cibo tipico della tradizione, così da chiudere in bellezza.

Riva del Garda

La località di Riva del Garda si trasforma completamente con l’arrivo del Natale. All’interno della famosa Rocca, viene costruita la “Casa di Babbo Natale”, un luogo magico e misterioso dove i bambini possono fermarsi a consegnare le proprie lettere.

In questo stesso punto, sarà permesso loro di vestirsi da piccoli elfi e colorare divertendosi in compagnia. Un’occasione unica per rallegrare il momento delle feste, facendo passare ai bambini una giornata diversa dal solito.

Il mercatino di Natale protagonista di Riva del Garda si chiama “Di Gusto in Gusto”, ed ogni anno si trasforma in un vero Villaggio Natalizio.

Qui sono raccolte le migliori specialità culinarie del territorio, arricchite da delicate decorazioni che ricordano proprio il Natale e le feste.

Peschiera del Garda

Per festeggiare attivamente il Natale, Peschiera del Garda si trasforma direttamente in uno Villaggio Natalizio, fatto di casette decorative e addobbi scintillanti.

In Piazza Ferdinando di Savoia verranno allestiti i mercatini di Natale più belli e carichi del luogo, dove sarà possibile acquistare originali regali per tutti i membri della famiglia.

Dai bambini fino agli adulti, le decorazioni degli stand saranno in grado di accontentare i gusti di ognuno con la giusta attenzione.

Insieme alla visita ai mercatini, è consigliabile osservare il bellissimo Presepe Sommerso. Il nome suggerisce già il suo posizionamento e la sua caratteristica più unica. Il presepe si trova infatti in fondo al lago fin dal 1980, ed è osservabile dal Ponte di San Giovanni.

Prima di salutarvi, ricordiamo anche una delle attrazioni principali di questo mercatino, ovvero la pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Lazise

Le due sedi principali dei mercatini di Natale di Lazise sono Piazza Vittorio Emanuele e il Lungolago Marconi. Entrambi i luoghi ospiteranno, dal 23 novembre al 6 gennaio, i caratteristici stand dei mercatini di Lazise.

Ognuno dei partecipanti avrà a disposizione una “Casetta natalizia”, un piccolo stand in legno che ricorda le case del Polo Nord viste nei film.

Una passeggiata in armonia tra questi mini-negozi, gli addobbi e le decorazioni che illuminano le strade, è esattamente quello che serve per entrare nello spirito del Natale e prepararsi alla vigilia.

Oltre all’acquisto dei regali, sarà possibile fermarsi a visitare la bellissima Lazise e il suo panorama.

Nella Chiesa di San Nicolò si nasconde un magnifico presepe artistico, che merita di essere osservato soprattutto in occasione del Natale.


← Bonaire Pink Beach, Caraibi Olandesi: la splendida spiaggia rosa

Sciare in Austria: quali sono le località sciistiche più belle? →