di Maria Novella Vitucci , 07.08.2015

Per chi lo ha già fatto e per chi lo deve ancora fare, l’interrail è il viaggio che ti aspetta. Se da adolescente sogni il motorino e la libertà, forse sogni anche di partire lontano e ritornare da “adulto” grazie al primo vero viaggio all’estero da solo o in compagnia dei tuoi amici.

Parigi-Ginevra sono solo 3 ore e 5 minuti di treno. Amsterdam-Berlino il doppio: ben 6 ore e 20 minuti. L’interrail ti insegna a non avere fretta di arrivare e ad amare le distanze perchè è nell’attesa di vedere nuovi posti che si consuma l’essenza del tuo viaggio.

Come organizzare un interrail e quali sono i suoi itinerari? Scopri con noi come funziona e soprattutto perchè può rivelarsi il viaggio della tua maturità.

Cos’è un pass Interrail?

Un unico biglietto ti fa scoprire i più nascosti angoli d’Europa ed è possibile acquistare online il Global Pass oppure il One Country Pass.

L’Interrail Global Pass ti permette di viaggiare in 30 Paesi, scegliendo le fermate che preferisci lungo il tuo itinerario. Il pass dura 1 mese, ma se desideri viaggiare per più di 1 mese, basta ordinare un altro pass Interrail, assicurandosi che il secondo pass sia valido a partire dal giorno successivo alla scadenza del primo.

L’Interrail One Country Pass è il tuo passaporto per viaggiare in treno all’interno di un solo Paese europeo. A seconda della tua destinazione, ci sarà quindi l’Interrail Danimarca Pass o l’Interrail Germania Pass (clicca qui per la lista completa dei Paesi disponibili). I pass Italia, Spagna e Francia, sembrano essere quelli tra i più richiesti.

Attenzione! Non è possibile viaggiare nel proprio Paese di residenza nè con il Global Pass nè con il One Country Pass.

Perchè fare un’esperienza Interrail?

Ci sono almeno tre buone ragioni per cui vale la pena provare:

1.È un viaggio altamente relazionale. Viaggiare sempre con i mezzi pubblici ti permette di incontrare molte persone locali, confrontandoti con la routine quotidiana nonostante tu sia in vacanza.

2. È un viaggio formativo perché devi studiare i percorsi, costringendoti a fare i conti con gli imprevisti. L’interrail non è la visita alla capitale, ma si tratta di un viaggio al termine del quale conosci benissimo la geografia di una nazione perché hai dovuto studiare reti ferroviarie e collegamenti.

3. Ti consente di stare in vacanza per un mese e più.

Chi può acquistare un pass Interrail?

I cittadini europei e i residenti ufficiali in Europa possono utilizzare i pass Interrail. Per chi deve attestare la residenza, sarà necessario presentare un certificato di residenza rilasciato dal governo e valido per tutta la durata del viaggio Interrail. Bollette, contratti di affitti, estratti conto bancari e visti turistici non sono considerati documenti validi.

Come funziona?

È possibile ordinare il pass online e riceverlo comodamente a casa. Oltre al pass, ti verrà consegnato anche un rapporto di viaggio dove dovrai inserire i dati di ogni singolo viaggio prima di salire a bordo. Puoi iniziare il tuo primo viaggio in treno in qualsiasi momento dopo la mezzanotte del primo giorno di validità del pass che è valido su tutte le ferrovie nazionali e le linee di traghetti che partecipano al servizio di Interrail. Se decidi di prendere un treno ad alta velocità, è obbligatorio prenotare e i costi delle prenotazioni non sono inclusi nel pass.

Come pianificare l’itinerario?

Una mappa con i tempi di percorrenza tra le città europee può aiutarti a creare l’itinerario ad hoc prima della partenza. Se invece decidi di pianificare l’itinerario mentre sei in viaggio, puoi usare l’app Rail Planner che ti permette di trovare informazioni sugli orari dei treni. L’applicazione può essere particolarmente utile nel caso in cui decidi di cambiare itinerario e hai bisogno di trovare una coincidenza last minute! Nell’era della tecnologia più avanzata, l’app non solo mostra gli orari dei treni, ma permette anche di trovare le stazioni ferroviarie più vicine al luogo in cui ti trovi e visualizzare i vantaggi riservati ai titolari di pass Interrail. Puoi sempre personalizzare il tuo itinerario in base ad esempio ai più popolari festival europei come l’Oktoberfest in Germania e la Tomatina, cioè la famosa battaglia dei pomodori in Spagna.

Prezzi

I prezzi variano in base al tipo di pass ed in base naturalmente all’età del viaggiatore. Per chi ha meno di 25 anni, i prezzi per un Interrail Global Pass partono dai €192. Dai 26 anni in su, si parte invece da un prezzo di €264.

I prezzi per un Interrail One Country Pass dipendono non solo dalla fascia di età, ma anche dal Paese scelto: tra le destinazioni più economiche, la Turchia, il Portogallo e la Polonia.

Ci sono poi prezzi ad hoc per chi è senior, dai 60 anni in su, e per chi decide di viaggiare con la famiglia. Chi lo ha detto che l’interrail è solo per backpackers?

Interrail forum

Alessandro ha 21 anni, di Verona, la sua partenza è prevista il 10 settembre e cerca ragazzi e ragazze che hanno voglia di viaggiare come lui nel Nord Europa. Manuel e Luca invece sembrano aver trovato già un compagno di viaggio – Diego, 24 anni studente universitario di Milano- per un interrail che attraverserà Parigi, Bruxelles, Bruges, Amsterdam e Berlino.
Il forum non solo è utile per trovare compagni di viaggio, ma può essere utilizzato anche per chiarire dubbi sull’uso del biglietto interrail e sul suo regolamento.

Allora, ti abbiamo convinto a partire per un interrail? Se già lo hai fatto, puoi raccontarci la tua esperienza sulla nostra pagina facebook.


← Viaggiare insieme con il car pooling

Viaggiare e lavorare all'estero: trasforma il tuo viaggio in un'esperienza di lavoro! →