di Davide Rossi , 05.06.2019

Il ferragosto è una festa tipicamente italiana, che risale ai tempi dell’Impero Romano ma che è stata in seguito reinterpretata dalla Chiesa Cattolica. Oggi è soprattutto il punto più alto della stagione turistica, il giorno in cui in tutta Italia si festeggia con pranzi, aperitivi, escursioni e, soprattutto, feste in spiaggia che durano tutta la notte.

Leggi anche “Cosa si festeggia a ferragosto”.

Pur essendo una festa tipicamente italiana, ha acquisito ormai una certa valenza internazionale. Si festeggia infatti in diverse località europee ma non è raro celebrare il ferragosto anche in qualche lontano villaggio turistico nel sud est asiatico.

Al giorno d’oggi, sono molte le località balneari sparse nel mondo che celebrano il ferragosto, soprattutto se molto frequentate da Italiani ma, in generale, il ferragosto si festeggia con modalità diverse.

In Europa

In diversi paesi europei il Ferragosto è un giorno di festa riconosciuto dallo stato, come per esempio avviene in Francia o in Spagna, ma le celebrazioni possono variare di stato in stato. Di seguito riportiamo alcune tra le celebrazioni più significative.

In Spagna

La Spagna è un paese dove la tradizione cattolica è molto forte, pertanto il Ferragosto è una festa religiosa molto importante. In generale, in tutto il paese assisterete ai tradizionali fuochi d’artificio e alle processioni, mentre nelle città più grandi e più frequentate dai turisti, potrete assistere anche a vere e proprie sfilate in abiti tradizionali.

Una delle celebrazioni più importanti del giorno di Ferragosto avviene ad Elche, vicino Alicante, dove l’Assunzione in cielo della Vergine Maria viene rappresentata con “I Misteri di Elx”.

Anche a Siviglia il Ferragosto è molto sentito. Il 15 agosto viene organizzata un’importante processione anche per rievocare l’apparizione in sogno della Vergine de los Reyes proprio a Siviglia. Sono in molti ogni anno i turisti, spagnoli e non, che accorrono qui per assistere alla processione.

In Inghilterra

In Inghilterra non si festeggia il Ferragosto, che è di fatto un normale giorno di lavoro. L’ultimo fine settimana di agosto però è considerato festivo o, come dicono in Inghilterra, è una “Bank Holidays”, pertanto non si va al lavoro.

Irlanda

In Irlanda si festeggia il Ferragosto anche se l’Assunzione viene chiamata anche con il nome gaelico “Féile Mhuire ‘sa bhFomhar”. Secondo un’antica tradizione popolare, fare il bagno a mare a Ferragosto, nonostante le temperature non proprio miti, aiuta stare bene tutto l’anno.

In Svizzera

In Svizzera i festeggiamenti del Ferragosto dipendono dal cantone e dalla presenza o meno della comunità italiana.

In Sud America

Se trascorrerete il Ferragosto in Sud America, in alcuni paesi, incontrerete i festeggiamenti per l’Assunzione. I paesi che in genere celebrano il Ferragosto sono il Costa Rica, la Colombia e il Cile, mentre invece non si festeggia in Brasile, in Argentina e in Perù.

Ovviamente anche qui dipende dalla presenza della comunità italiana che difficilmente rinuncia a festeggiare questo giorno.

India

Per quanto riguarda l’India bisogna fare attenzione a non far confusione. Qui infatti si celebra il 15 di agosto, non per via dell’Assunzione, ma perché è il “Giorno dell’indipendenza”.

L’India infatti ottenne ufficialmente l’indipendenza il 15 agosto del 1947.

Canada

In Canada il 15 agosto è un giorno di festa, si celebra, in un certo senso, la Vergine Maria, ma non l’Assunzione o il classico Ferragosto.

In Canada il 15 agosto si Celebra l’Acadian Day, per ricordare l’Acadia, la prima colonia francese. La Vergine Maria invece viene celebrata in quanto è presente nella bandiera della regione dell’Acadia, che la simboleggia con una stella.

Cina

In Cina non si festeggia il Ferragosto ma può succedere che il 15 agosto coincida con la “Festa del doppio sette”, una sorta di “San Valentino Cinese”.

Ferragosto negli Stati Uniti

Il giorno di ferragosto a New York, come nel resto degli Stati Uniti non si festeggia, anche se non è da escludere che qualche comunità italiana non decida di festeggiare per conto proprio.

Il lato positivo però è che, non essendo un giorno di festa, troverete i negozi aperti.

Leggi anche: “Ferragosto a New York: eventi, meteo, volo, e tanto altro!

Assicurazione viaggio per Ferragosto

Dopo aver scelto la destinazione e le date del vostro viaggio per Ferragosto, ricordatevi anche di proteggerlo da eventuali imprevisti.

Acquistare un’assicurazione viaggio vi da la possibilità di essere coperti da eventuali incovenienti che si possono incorrere durante il viaggio o nel caso in cui si debba annullarlo.

Tags

ferragosto


← Cosa vedere nel sud est asiatico: 10 attrazioni top

Quanto costa un viaggio a New York? →