di Georgiana Sartori , 14.05.2019

Le vacanze di Ferragosto sono un must a cui non si più rinunciare, lo sanno bene i milioni di italiani che ogni anno organizzano il proprio viaggio anche con un anno di anticipo.

Anche chi decide di andare in vacanza a giugno o a luglio, almeno il giorno di Ferragosto parte per una località di mare, o per la classica “Gita fuori porta”.

Se ancora non avete organizzato la vostra vacanza, e state cercando qualche utile idea di viaggio, continuate a leggere: troverete i nostri consigli per l’estate 2019.

Ferragosto 2019: le destinazioni classiche

Di seguito presentiamo le “Classiche mete” per le vacanze di Ferragosto, quelle che vi propongono ogni anno, dove probabilmente siete già stati ma anche sulle quali potete sempre fare affidamento.

Puglia

Negli ultimi anni la Puglia, in particolare il Salento, sta diventando la “Ibiza italiana” in grado di competere anche con la riviera romagnola. La Puglia offre soluzioni per qualsiasi tipo di turista, grazie ai tanti B&B, villaggi, hotel di lusso e appartenenti in affitto.

Qui troverete famiglie in cerca di relax e giovani che dormono di giorno per vivere appieno la notte, un’atmosfera veramente suggestiva. Unico neo, a detta di molti, è che in estate le spiagge sono molto affollate: è veramente difficile, se non nelle spiagge più esclusive, trovare ambienti al riparo dall’inevitabile caos provocato dalla presenza di così tante persone.

Rimini

Rimini è considerata una delle soluzioni migliori per le famiglie con bambini, grazie alla presenza di moltissimi hotel, anche a prezzi competitivi.

Il divertimento c’è ma in questa parte della riviera il target di riferimento sono gli over 30, i più giovani infatti si spostano in genere verso Riccione e Gabicce.

Il punto debole di Rimini è sicuramente la qualità del mare, molto inferiore rispetto alla Puglia o a molte delle altre bellissime coste della nostra penisola.

Spagna

La Spagna è una delle mete più quotate per le vacanze di Ferragosto all’estero. Le mete più rinomate sono sicuramente Ibiza, le Canarie e le Baleari in generale, ma sono anche le più costose.

Se volete risparmiare su voli e alloggi, vi conviene andare nella zona di Barcellona, per esempio a Lloret del mar, oppure potrete dirigervi verso qualche località meno conosciuta più vicina a Malaga.

Ad ogni modo, in Spagna troverete uno splendido mare e tanti divertimenti.

Grecia

La Grecia è una meta molto rinomata tra gli studenti universitari, che qui vengono a rilassarsi dopo gli esami, ma è scelta spesso anche dai neo-diplomati.

Ad ogni modo le tante isole della Grecia offrono divertimenti un po’ per tutti, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Anche le famiglie infatti qui potranno sicuramente rilassarsi ma, se avete al seguito dei bambini piccoli, assicuratevi di alloggiare vicino a spiagge facilmente accessibili.

Dove andare a ferragosto spendendo poco

Per gli amanti del “Ferragosto low cost”, ecco una serie di località che costano poco e non vi deluderanno.

Sunny Beach

Una spiaggia lunga 8 chilometri, prezzi modici, tantissimi locali e un mare di giovani che vogliono solo divertirsi: questa è Sunny Beach.

Considerata dai turisti la “Ibiza low cost”, è la soluzione ideale per i giovani che vogliono divertirsi alla grande senza spendere grandi cifre.

Leggi anche:

Lloreta del mar

Lloreta del mar si trova a circa un’ora di treno (o di macchina) da Barcellona. Si tratta di una meta che, a prezzi più bassi rispetto alla media, è in grado di offrire piacevoli spiagge e divertimenti.

Inoltre Lloreta del mar è ben collegata della Spagna, pertanto, se la spiaggia dopo un po’ vi stanca, potete partire per un bel tour del paese.

Saranda

Se cercate una località con il mare bello come in Grecia e gli hotel della riviera romagnola, a Saranda troverete tutto questo, ma a prezzi molto più bassi. Per esempio, la settimana di Ferragosto, una matrimoniale in un hotel 4 stelle sul mare, può costare circa 400 euro.

Se decidete di trascorrere qui il Ferragosto vi consigliamo caldamente di prenotare con largo anticipo il traghetto, altrimenti rischiate di non trovare più posto.

Dubrovnik

Dubrovnik è spesso consigliata all’interno delle nostre guide di viaggio pur non essendo la migliore delle località balneari della Croazia. Questo perché Dubrovnik è ben collegata, e offre strutture ben attrezzate anche per le famiglie.

Qui, infatti, è possibile trascorrere una bella vacanza anche con i propri bambini ma, se invece cercate qualche bel locale, troverete anche dove divertirvi.

Idee di viaggio alternative per Ferragosto

Se siete siete alla ricerca di un “Ferragosto alternativo”, abbiamo qualche interessante idea di viaggio anche per voi.

Tour del Giappone

In estate in Giappone, soprattutto a Tokyo, può fare molto caldo ma, in compenso, le città sono meno caotiche. Dopo aver visto la capitale potrete recarvi invece lungo la costa o in località con un clima più gradevole.

Il Giappone è un paese molto grande, ricco di storia e cultura, che non si può visitare tutto in un unico viaggio. Per aiutarvi a costruire il vostro tour vi rimandiamo alla nostra guida di viaggio “Cosa vedere in Giappone”.

Ferragosto a Las Vegas

Un ferragosto a Las Vegas non può che essere considerato “Alternativo”. Lontani da spiagge e mare, troverete però piscine e relax per le vostre giornate, mentre la sera potrete scegliere tra centinaia di spettacoli.

Prima di organizzare il vostro viaggio, potete leggere la guida di viaggio “Tutto quello che devi sapere su Las Vegas”.

Full Moon Party

Ogni notte di luna piena, a Koh Phangan, sulla spiaggia di Haad Rin, si festeggia il Full Moon Party, una delle feste più belle del mondo.

Se per voi trascorrere tutta la notte tra falò e discoteche, insieme a 40000 persone, è un evento unico, allora potete prenotare qui le vostre vacanze per Ferragosto.

Leggi anche “Full Moon Party, il beach party più bello della Thailandia”.

Assicurazione viaggio per Ferragosto

Crema solare a parte, la vera protezione della quale hai bisogno per passare un tranquillo ferragosto all'estero è l'assicurazione viaggio! Indipendentemente dalla meta prescelta, incorrere in piccoli imprevisti durante il viaggio lontano da casa è in ogni caso uno sgradevole inconveniente da affrontare quindi non esitare oltre, proteggi la tua vacanza! 

Tags

Ferragosto


← Giugno a New York: gli eventi, il meteo, i voli

Cosa vedere nel sud est asiatico: 10 attrazioni top →