di Marco Cadamuro , 29.07.2019

Per il 2019 avete deciso di andare in vacanza a novembre? In piena bassa stagione? Certamente sarà più difficile trovare una località dove fare il bagno ma ci sarà anche meno caos e spenderete meno.

Adesso però non vi resta che trovare la giusta destinazione dove poter trascorrere il tipo di vacanza che desiderate. La ricerca non sarà facile come per esempio a giugno o ad agosto perché purtroppo il clima, a novembre, non è dei migliori.

Nel sud Europa piove, nel centro nord le temperature si abbassano, mentre nel sud est asiatico o ai Caraibi c’è il rischio di incontrare qualche ciclone. Nonostante le premesse non siano delle migliori però, esistono diverse località dove poter andare, trovare un bel tempo o al massimo un po’ di pioggia del tutto sopportabile.

Novembre: le mete migliori per una vacanza

In passato abbiamo già scritto un articolo dove abbiamo elencato alcune tra le migliori mete per una vacanza a novembre.

Le mete indicate sono le seguenti:

Se volete saperne di più su ognuna di queste destinazioni vi invitiamo a leggere le nostre guide di viaggio (basta cliccare sul nome della località) o a leggere l’articolo originale: “Novembre: le mete migliori dove andare in vacanza”.

Le mete low cost in Europa

Come abbiamo anticipato, il clima in Europa non è dei migliori, ma non è detto che a novembre 2019 non ci possano essere tante belle giornate. L’autunno è una stagione veramente imprevedibile, con condizioni climatiche che possono variare di anno in anno e poi, diciamocelo, dopo un’estate torrida un po’ di pioggia può anche essere gradevole.

Atene

Atene è senza dubbio una delle più belle capitali europee, ricca di storia ma anche con un’ottima tradizione culinaria, tanti locali dove divertirsi e prezzi molto bassi. A novembre, in piena bassa stagione, trascorrere una settimana ad Atene vi costerà veramente poco e, se il tempo lo permette, non perdete l’occasione di visitare qualche bella isola dell’arcipelago.

Leggi anche “Cosa vedere ad Atene? Scopri i 10 luoghi assolutamente da visitare”.

Le precipitazioni ad Atene, a novembre, non sono particolarmente intense, mentre le temperature sono abbastanza miti, con massime che possono superare i 30 gradi e minime che mediamente si attestano sui 15°C.

Amsterdam

Amsterdam è una città bellissima, dove però non manca certo l’umidità. Pertanto, se la visitate a novembre, vi risparmierete il caldo che potreste trovare ad agosto.

Preparatevi ovviamente ad incontrare temperature invernali, almeno rispetto all’Italia, ma la città è perfettamente attrezzata anche per affrontare la neve. Ad ogni modo le precipitazioni non sono mai particolarmente copiose e le temperature medie oscillano tra i 4 e i 10 gradi.

Leggi anche: “I 5 musei più importanti di Amsterdam”.

Lisbona

Lisbona è una città molto economica, solo il volo, se non si prenota con circa 3 mesi di anticipo, può costare di più rispetto alla media. Le temperature che troverete sono ancora buone, potreste infatti incontrare giornate anche con più di 25 gradi, ma la sera inizia a far freddo.

Anche qui le precipitazioni non sono eccessive ma è molto probabile che incontrerete qualche giorno di pioggia. Pertanto portate con voi impermeabile, ombrello e scarpe adatte.

Leggi anche “I 5 musei più belli e importanti di Lisbona”.

Barcellona

Barcellona è sempre bella da vedere e, soprattutto, è anche molto economica. La capitale della Catalogna, infatti, è una delle mete preferite dei più giovani, che qui possono trascorrere una vacanza memorabile, grazie alle tante opportunità che la città offre, anche a Novembre.

In questo periodo a Barcellona non piove molto, ma inizia a fare sensibilmente più freddo, soprattutto la sera. Le temperature massime, in media, superano di poco i 15 gradi, ma fortunatamente le minime si attestano interno ai 10 gradi.

Il soleggiamento è il vero aspetto negativo di questo periodo. Infatti mentre a luglio avreste trovato anche 10 ore di solo a giorno, a novembre vi dovrete accontentare solamente di 5.

Leggi anche

Dove andare al mare a novembre

Nonostante le premesse, anche a novembre è possibile trovare località ideali per fare il bagno e prendere il sole. Ovviamente, per trovare un mare caldo, bisogna allontanarsi parecchio dall’Italia

Fortaleza

A Fortaleza, in Brasile, siamo in piena estate. Qui infatti troverete temperature medie sopra i 30 gradi e minime intorno ai 25. Anche il mare è caldissimo, con una temperatura media intorno ai 27 gradi.

Tutto perfetto per prendere il sole e fare il bagno.

Leggi anche “Tutto quello che devi sapere su Fortaleza”.

Capo Verde

Un’altra località perfetta per fare il bagno e prendere il sole a novembre è Capo Verde. In questo periodo le precipitazioni sono praticamente assenti, la temperatura dell’acqua è mediamente sopra i 25 gradi e di giorno si superano senza problemi i 30 gradi.

Capo verde, inoltre è una località perfettamente attrezzate anche per le famiglie con bambini.

Dubai

Se c’è una località dove non piove mai, neanche a novembre, quella è certamente Dubai. Qui infatti troverete sempre temperature alte, con medie che superano i 40 gradi tra giugno e agosto.

Dubai non è certamente una meta economica ma, dopo aver visto le spiagge e i servii che offre, non rimpiangerete di aver speso il vostro denaro.

Leggi anche “Tutto quello che devi sapere su Dubai”.

Dove trovare gli eventi più interessanti

Anche a novembre 2019 ci sono eventi molto importanti per i quali vale la pena anche organizzare una vacanza. Ne riportiamo di seguito alcuni tra i più importanti.

Leggi anche “Le feste più belle del Mondo da vedere almeno una volta nella vita”.

In Messico c’è il Día de Muertos

Molti lo confondono con Halloween ma non è così. Il Día de Muertos è un’usanza messicana con cui si intende celebrare e ricordare i propri cari defunti.

Questo giorno viene raccontato molto bene nel recente film Disney “Coco”.

Il a de Muertos si celebra dal 31 ottobre al 2 novembre, ma per saperne di più, potete leggere la nostra guida di viaggio “Cos’è il “Día de Muertos”, la festa messicana per i defunti”.

A New York (non solo) si festeggia il Giorno del Ringraziamento

Il giorno del ringraziamento è una delle più importanti usanze della tradizione americana. Se siete a New York in questo periodo però, sappiate che la cosa migliore che potrete fare in questo giorno sarà trascorrerlo insieme ad una vera famiglia americana.

Il giorno del ringraziamento si celebra sempre il quarto giovedì di novembre, che nel 2019 sarà il giorno 28. Non dimenticate però che il giorno dopo c’è un altro importantissimo evento: il black friday.

Leggi anche:

E se a causa di un imprevisto devi annullare il viaggio?

Ti è mai successo di dover annullare un viaggio all'ultimo minuto per via di un imprevisto, o perché un tuo familiare si è sentito male? Purtroppo non è così improbabile che accada, provocando inevitabilmente la perdita quanto speso per prenotare la vacanza.

Stipulare una polizza per l’annullamento del viaggio serve proprio a evitare di perdere tutti i tuoi soldi, rimborsandoti le spese sostenute per viaggio, come il volo o le escursioni prenotate.

Se vuoi saperne di più, chiedi un preventivo gratuito online o contatta il centro assistenza.

Tags

Novembre


← Agosto a New York: il meteo, gli eventi, i voli

Black Friday New York 2019: cosa vi aspetta | Travel Blog →