di Valentina Salis , 17.03.2017

San José del Cabo è una località turistica che negli ultimi anni sta sempre più attirando l’interesse di tanti turisti italiani e non solo. San Jose del Cabo è un’ottima destinazione per una vacanza rilassante, lontana dal caos della vicina Cabo San Lucas (circa 30km di distanza), dove potersi dedicare alle escursioni, alla visita della città, al turismo più tradizionale ma anche allo sport.

San José del Cabo, nonostante sia meno alla moda di Cabo San Lucas, permette di conoscere meglio la tradizione messicana, grazie ai numerosi ristoranti che offrono una cucina di qualità e ai tanti negozi dedicati all’artigianato locale, alle boutique e alle gioiellerie.

Oltre alle spiagge, allo sport, ai tanti negozi e ai ristoranti del centro raccomandiamo di visitare l’Art Walk, il quartiere dedicato alle gallerie d’arte.

Se state pensando di andare in vacanza a San José del Cabo, ovviamente non potete perdervi la nostra pratica e sintetica guida di viaggio.

San José del Cabo cosa vedere

Come abbiamo anticipato all’inizio dell’articolo, San Jose del Cabo è in grado di offrire veramente molto ai turisti, dallo sport allo shopping, ma anche dalle spiagge all’arte. Di seguito quindi vi riporteremo l’elenco con le principali attrazioni e luoghi d’interesse da vedere a San José del Cabo:

  • San José del Cabo Main square
  • San José del Cabo Church
  • San José Estuary and Bird Sanctuary
  • Van Guaderrama Art Gallery
  • Frank Arnold Gallery
  • Plaza Antonio Mijares

San José del Cabo Church-Messico

San José del Cabo Church 

Plaza Antonio Mijares-San José del Cabo-Messico

Plaza Antonio Mijares 

Consigliamo anche di dedicare almeno un giorno alla visita di Cabo San Lucas e ovviamente non potete non farvi un giro delle più belle spiagge di San José del Cabo.

Le migliori spiagge di San José del Cabo

Le spiagge di San José del Cabo, oltre ad essere veramente incantevoli, riescono a riflettere la vera atmosfera del Messico, fatta di sole, mare cristallino e tanto relax tra i chioschetti.
Sono tutte molto belle le spiagge di San José del Cabo, ma a detta di molti, le migliori sono:

  • Playa Palmilla (Palmilla Beach)
  • Costa Azul
  • Playa Acapulquito
  • Playa Hotelera
  • La Playita
  • El Tule
  • Presidente Hotel Beach
  • Estuary Beach

Quand’è il periodo migliore per andare a San José del Cabo

Dal punto di vista climatico, il periodo migliore per visitare San José del Cabo è tra maggio e giugno, lontano dal turismo di massa ma ideale per abbronzarsi. Ad ogni modo, se decidete di recarvi in vacanza a San José del Cabo è consigliabile prenotare in anticipo, facendo così è possibile anche trovare qualche buona offerta.

Il clima di San José del Cabo

Il clima di San José del Cabo è ottimale per le vacanze perché da quelle parti, anche se può fare molto caldo, non piove quasi mai. Diversamente da quanto accade nel Sud Est Asiatico dove generalmente nel periodo estivo le precipitazioni sono notevoli, qui il clima è molto arido.

Temperature minime e massime mese per mese

Di seguito riportiamo le temperature massime e minime mese per mese per San José del Cabo. Ovviamente si tratta di temperature “orientative” e vi consigliamo come sempre di consultare le previsioni del tempo prima di partire.

Gennaio: temperatura minima 14, temperatura massima 26

Febbraio: temperatura minima 15, temperatura massima 27

Marzo: temperatura minima 16, temperatura massima 28

Aprile: temperatura minima 17, temperatura massima 30

Maggio: temperatura minima 20, temperatura massima 32

Giugno: temperatura minima 23, temperatura massima 33

Luglio: temperatura minima 25, temperatura massima 34

Agosto: temperatura minima 26, temperatura massima 34

Settembre: temperatura minima 23, temperatura massima 33

Ottobre: temperatura minima 22, temperatura massima 32

Novembre: temperatura minima 18, temperatura massima 30

Dicembre: temperatura minima 15, temperatura massima 27

Assicurazione viaggio per San José del Cabo

Il Ministero degli Affari Esteri avvisa che non è prevista alcuna forma di assistenza sanitaria pubblica ai turisti stranieri che si recano in Messico, sottolinenando che le strutture mediche possono non rispecchiare gli standard qualitativi europei. Tenendo in considerazione quest’ultimo punto, la Farnesina stessa raccomanda di fornirsi di un’assicurazione sanitaria in grado di offrire assistenza in caso di emergenza.
Anche se la copertura per spese mediche è la garanzia a cui è interessata la maggior parte dei turisti, va ricordato che una polizza di assicurazione viaggio offre ulteriori servizi come ad esempio sia la copertura per annullamento sia la copertura per smarrimento,danneggiamento bagaglio.


← Dove andare in vacanza ad agosto: le migliori destinazioni

Bali: le spiagge migliori, le più belle e le più segrete →