di Federica Geraci , 10.01.2018

Gli Highlands Games sono un’antica tradizione scozzese che risale, all’incirca, al 1300. Si tratta di un grande evento unico al mondo, che coinvolge gli scozzesi che, tra maggio e settembre, si riuniscono in clan e si affrontano in discipline antiche e folkloristiche.

Se andate in vacanza in Scozia nei mesi degli Highlands Games non potete perdere l’occasione di assistere ad almeno uno degli eventi.

Cosa sono le Highlands

Le “Highlands” sono conosciute come anche come “Gli altipiani” o come la terra dei Gaeli, e corrispondono alla regione montuosa scozzese a nord dell’Inghilterra.

Si tratta di una terra molto suggestiva, poco abitata e a tratti spettrale, che spesso viene accostata all’Irlanda, con la quale ne condivide sicuramente il “Fascino Celtico”. Qui è nata la leggenda del Mostro di Loch Ness, il mito degli “Highlander”, gli immortali raccontati dal mondo del cinema, ma non finisce qui. Viaggiando tra queste vallate, vi sembrerà di essere finiti in uno dei libri di Harry Potter, oppure di vivere una delle avventure narrate nella saga del “Signore degli Anelli”.

Le Highlands hanno ispirato miti e leggende, e ancora oggi sono una delle principali attrazioni della Gran Bretagna.

Cosa vedere

Di seguito riportiamo le principali attrazioni e luoghi da visitare nelle Highlands.

  • Il Lago di Loch Ness
  • Il Jacobite Steam Train
  • Il castello di Eilean Donan

Le gare

Come abbiamo già anticipato, gli Highlands Game non sono esattamente come le olimpiadi, ma sicuramente alcune delle discipline dei giochi ricordano molto altre più tradizionali.

  • Lancio del Tronco
  • Lancio del martello scozzese
  • Lancio del peso
  • Lancio del peso sopra la sbarra
  • Lancio dei sacchi di grano
  • Maide Leisg (o Lazy Stick)

Località principali

Uno degli aspetti più interessanti degli Highlands Games è che non si svolgono tutti nello stesso luogo, bensì vengono organizzati in varie località della regione.

Tra le località principali che vengono in genere scelte per gli Higlands Games troviamo:

  • Inverness, Inverness-shire
  • St. Andrews, Fife
  • Braemar, Aberdeenshire
  • Perth, Perthshire
  • Lochearnhead, Perthshire
  • Ceres, Fife
  • Carloway, Western Isles

Non solo giochi

Gli Highlands Games non sono solo una gara, sono un’occasione per stare insieme e condividere esperienze all’interno della stessa comunità. Oltre ai giochi infatti ci sono concerti, danze, mercatini e molto altro. In poche parole, i giochi si trasformano in vere e proprie fiere di paese, molto caratteristiche e assolutamente da visitare almeno una volta nella vita.

Quando iniziano gli Highlands Games

Gli Highlands Games iniziano generalmente intorno alle ultime due settimane di maggio, quando il sole inizia a scaldare i freddi altipiani e le giornate diventano gradualmente più lunghe. I giochi vanno avanti tutta l’estate per terminare a settembre, quando le temperature iniziano di nuovo a scendere.

I giochi sono itineranti e si svolgono ogni fine settimana.

Assicurazione viaggio per la Scozia

Prima di partire per una delle località ed assistere a questi storici giochi è sempre raccomandabile prevedere ogni imprevisto e scegliere un’assicurazione viaggio in gradop di coprire l’annullamento della vacanza, le spese mediche e lo smarrimento bagaglio.

Clicca qui per maggiori informazioni sui prodotti Columbus.

Tags

Scozia


← A Pasqua cerchi il caldo e il mare? Ecco dove andare

Dove andare in vacanza a Pasqua? Tutte le idee per il 2018 →