di Valentina Salis , 12.10.2017

Sono molti e vari i quartieri della città di Chicago, per questo le guide di viaggio (compresa la nostra) preferiscono presentarla suddivisa in distretti, rendendo in questo modo più semplice capire cosa offre ogni zona.

Chicago è stata definita in tanti modi, anche se il soprannome che l’ha resa famosa è “La città del vento”, ma se dovessimo scegliere l’aggettivo che meglio descrive la grande metropoli dell’Illinois, sarebbe “leggendaria”.

Come altro descrivere infatti la città che con le sue sonorità blues ha influenzato la musica di tutto il mondo, per non parlare dei tanti film che raccontano la malavita e i crimini commessi in questa città, che però non si è mai arresa. Anche uno dei criminali più famosi e sanguinari della storia, Al Capone, alla fine si è dovuto arrendere alla voglia di riscatto della città.

Quando vi recherete in vacanza negli Stati Uniti, non perdete l’occasione di visitare Chicago e di conoscere le attrazioni di questa metropoli così multietnica e alla moda.

I distretti

Chicago è suddivisa in circa 9 distretti (le guide di viaggio tendono ad avere pareri diversi a riguardo), che a loro volta ospitano i diversi quartieri della città. La zona più visitata della città ovviamente è il centro, conosciuto anche come “Downtown” o “The Loop”, ma la verità è che il modo migliore per conoscere Chicago, è visitarla guidati da uno dei suoi abitanti.

Downtown

Il distretto di Downtown comprende il quartiere più famoso di Chicago “The loop”, dove troverete la maggior parte delle attrazioni della città. Downtown è il punto di partenza di qualsiasi turista che si reca in vacanza nella città del vento, e rappresenta una zona comoda ovviamente per prenotare un albergo o un B&B. Al “The loop” troverete di tutto, dai negozi ai musei, dagli uffici ai locali, ma le attrazioni principali sono:

  • Art Institute of Chicago
  • Cloud Gate
  • Millennium Park
  • Willis Tower “Skydeck"
  • Chicago Cultural Center
  • Buckingham Fountain

Il centro città (Downtown comprende i quartieri di Near North e New South)

North Side

Il North Side è un quartiere apprezzato sia dai residenti che dai turisti. Qui troverete spettacoli teatrali, locali, negozi e molti luoghi dove trascorrere momenti piacevoli. Tra i luoghi più visitati del North Side c’è il Lincoln Park e la Gold Coast.

Far North Side

Il Far North Side, come si può facilmente capire dal nome, è il quartiere più a Nord rispetto al “Loop”, ovvero al centro della città di Chicago. Anche questo è un distretto che attira molti turisti, soprattutto grazie ai suoi tanti negozi. Il Far North Side infatti è famoso sia per le boutique alla moda che per lo “shopping cheap”. In questa zona troverete il Lincoln Park (il polmone verde della città), dove passeggiare e rilassarvi, ma se siete interessati anche a saperne di più sulla storia di di Chicago, non potete non visitare il Chicago History Museum.

South Side

Il South Side è uno dei distretti storici di Chicago, soprattutto grazie alla comunità nera, che tra queste strade, ha diffuso il blues e il Rhythm and blues fino a farlo conoscere in tutto il mondo. Nel South Side potrete visitare la Chicago University e lo stadio dei mitici White Sox, ma una delle mete preferite dai turisti è sicuramente il quartiere di Chinatown. Anche se piccolo per dimensioni, offre negozi, ristoranti tipici e un’atmosfera che va oltre la cultura asiatica, rendendo le strade un vero polo inter-culturale.

West Side

Il West Side è un distretto prevalentemente multi-etnico, poco frequentato dai turisti e preferito sicuramente dai locali. Qui sono presenti ristoranti tipici, ma se non siete del luogo, è difficile capire dove andare.

Far West Side

Il Far West Side è una zona molto carina e tranquilla, famosa anche per gli eventi e i concerti che qui vengono organizzati. Questa parte della città però in genere non è per i turisti, resta infatti un distretto frequentato prevalentemente dai locali.

South-West Side e South-East Side

I distretti più a sud di Chicago sono sicuramente tra i più multi-etnici. Qui è molto presente la comunità irlandese per esempio e diventa un distretto molto folcloristico durante i festeggiamenti per San Patrizio. Questo distretto non conviene visitarlo senza qualcuno che sia originario della città o che viva in questa zona. I turisti infatti in genere non lo visitano e l’attrazione più famosa è il famoso Historic Pullman Visitor Center, situato nel quartiere (quasi
omonimo) Historic Pullman.

Southwest Side

Il Southwest Side non è considerato una zona molto turistica, infatti è un distretto poco visitato. Ad ogni modo, l’attrazione più importante è il Black Belt.

I Quartieri più visitati dai turisti

  • Il loop
  • Chinatown
  • Magmificent Mile
  • Gold Coast
  • Beverly
  • Lincoln Park
  • Hyde Park
  • Kenwood
  • West Loop
  • South Loop
  • Shoth Shore
  • Streeterville
  • Wringleyville

Dove Dormire

Quando dovete scegliere il luogo migliore per dormire in una città dovete considerare alcuni aspetti importanti, come i prezzi degli alloggi, la distanza dal centro, i collegamenti e la sicurezza.

Premesso che quando si è in vacanza bisogna avere sempre gli occhi ben aperti, il quartiere migliore dove soggiornare a Chicago è il “Loop”, e in generale tutto il distretto di Downtown. Qui troverete mezzi pubblici, taxi e la zona è abbastanza tranquilla anche per rientrare in albergo la sera. Ovviamente i prezzi sono più alti e per risparmiare dovrete cercare qualche offerta prenotando con largo anticipo.

Se invece volete spendere di meno, ma volete soggiornare in un quartiere tranquillo, dovete recarvi nella zona Nord della città, quella considerata più benestante ma con alberghi e B&B più a buon mercato. Qui risparmierete ma sarete più lontani dalle attrazioni principali.

Assicurazione Viaggio per Chicago

Nei nostri precedenti articoli abbiamo a lungo toccato l’argomento di viaggiare in tutta sicurezza attraverso una polizza di assicurazione viaggio. Diversi sono i motivi che possono portare all’acquisto di una polizza: dal rischio di incorrere in emergenze sanitarie all’opportunità di tutelarsi contro l’annullamento della vacanza.
Leggi anche "5 motivi per cui conviene fare un'assicurazione viaggio"

Tags

USA


← Natale al caldo: scopri la Top 5 per il 2017

Idee per Halloween →